Quantcast

Vaccinazione dipendenti regionali, trasmesso all’Asp di Catanzaro piano vaccinale

Per l'attivazione di un punto straordinario di vaccinazione presso la stessa Cittadella Regionale.

Più informazioni su

    Facendo seguito alla recente approvazione del Protocollo Nazionale Inail per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS- CoV2/Covid-19 nei luoghi di lavoro del 6 aprile 2021 e alla sottoscrizione del protocollo regionale n. 196025 del 29 aprile per l’estensione della campagna vaccinale nei luoghi di lavoro che riguarda le attività economiche della Calabria siglato tra la Regione ed i vari rappresentanti delle sigle sindacali il Dipartimento risorse della Regione Calabria ha trasmesso oggi all’Asp  il Piano Aziendale per l’attivazione di un Punto Straordinario di Vaccinazione presso la Cittadella regionale. Permetterà di vaccinare i lavoratori che operano all’interno degli Uffici regionali e avverrà nei modi e nelle condizioni previste dal Piano medesimo.

    La decisione di estendere la vaccinazione a tutto il personale della Regione è seguito alle rimostranze del sindacato Csa Cisal dopo la decisione del commissario Longo di immunizzare i lavoratori del Dipartimento Salute. Nella foto la riunione della Cittadella durante la quale è stato raggiunto l’accordo.

    Più informazioni su