Quantcast

Ospedale Pugliese Ciaccio: ‘Smentiamo categoricamente ogni illazione sulla mancata riapertura del centro Emofilia’

"Sono stati reperiti specialisti operanti nell'ospedale che saranno presenti in determinati giorni nelle settimane del mese di agosto"

“In riferimento alle notizie apparse a mezzo stampa in merito alla funzionalità del Centro Emofilia, la direzione dell’Azienda Ospedaliera Pugliese Ciaccio comunica quanto segue: l’azienda aveva già comunicato anche sulla stampa che si stava lavorando per trovare una soluzione in merito al funzionamento del centro nel mese di Agosto.

Nelle more dello svolgimento delle procedure concorsuali per reperire nuovi Medici (che si concluderanno comunque entro il mese di luglio), sono stati reperiti specialisti operanti nell’ospedale in branca analoga che saranno presenti in determinati giorni nelle settimane del mese di agosto, al fine di venire incontro a quei pazienti che hanno necessità dei controlli della coagulazione e che hanno difficoltà di accesso ai centri Tao di Lamezia e Soverato. A breve sarà comunicato il calendario delle presenze dei suddetti medici specialisti.

L’azienda coglie l’occasione per smentire categoricamente qualunque illazione in merito alla mancata riapertura del centro Emofilia. Le attuali procedure concorsuali sono infatti specificamente destinate a rafforzare l’operatività di tale struttura che rappresenta un importante riferimento specialistico per l’intera regione”. E’ quanto si legge in un comunicato diramato dalla direzione dell’Ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro.