Quantcast

Umg, 261 i contratti per le scuole di specializzazione. Boom di Anestesia e Rianimazione

Il reparto in prima linea nell'emergenza covid avrà 47 specializzandi. Nuove scuole in Psichiatria e Genetica medica

Sono 261 i contratti che saranno attivati nelle 30 scuole di specializzazione dell’Università Magna Graecia di Catanzaro accreditate dal Miur. A fare la parte del leone è la scuola di Anestesia e rianimazione – cuore di uno dei reparti di eccellenza del policlinico “Mater Domini”, in prima linea nell’emergenza covid – con 47 contratti attivati, di cui 35 con fondi statali e 12 con risorse del Pnrr.

Le nuove scuole attivate, che arricchiscono l’offerta formativa dell’Umg, sono quelle di Psichiatria con 8 contratti e Genetica medica con 2 contratti.

Le altre scuole sono quelle di Cardiochirurgia (3 contratti), Chirurgia Generale (9), Chirurgia Toracica (2), Dermatologia e venereologia (2), Endocrinologia e malattie del metabolismo (4), Farmacologia e Tossicologia Clinica (7),  Geriatria (11), Ginecologia ed Ostetricia (12), Igiene e medicina preventiva (17), Malattie Infettive e Tropicali (7), Malattie dell’apparato cardiovascolare (17), Malattie dell’apparato digerente (2), Malattie dell’apparato respiratorio (4), Medicina fisica e riabilitativa (8), Medicina interna (14), Medicina legale (5), Microbiologia e virologia (4), Nefrologia (8), Neurologia (11), Oftalmologia (6), Oncologia medica (9), Ortopedia e traumatologia (6), Patologia Clinica e Biochimica Clinica (10), Pediatria (10),  Radiodiagnostica (9), Scienza dell’alimentazione (2), Urologia (8).

Il rettore Giovambattista De Sarro aveva definito l’accreditamento da parte del Miur di tutte le scuole richieste dall’Università Magna Grecia un “eccellente risultato che testimonia il grande lavoro svolto dall’Ateneo per consolidare la propria missione di unico centro universitario per la formazione medica in Calabria”.

Le proposte avanzate dall’Ateneo catanzarese sono state valutate positivamente avendo superato gli standard previsti dai parametri ministeriali per l’accreditamento delle singole strutture che compongono la rete formativa delle scuole specializzazione, possedendo tutti i requisiti generali e quelli più specifici, strutturali, organizzativi e disciplinari, di idoneità.