Quantcast

Gli odontoiatri al servizio delle famiglie: nona edizione del corso di aggiornamento

Il 26 e 27 novembre. "Guardare al futuro con l'obiettivo di garantire sempre prestazioni di qualità e la massima tutela del paziente"

Più informazioni su

La professione odontoiatrica sta cambiando, tra innovazioni e nuove organizzazioni. E’ fondamentale conoscere le prospettive per capire in che direzione muoversi e, soprattutto, come migliorarsi. A queste esigenze risponde il Corso di aggiornamento “Gli odontoiatri al servizio delle famiglie” organizzato dalla Commissione degli Odontoiatri di Catanzaro, presieduta da Salvatore De Filippo, in collaborazione con l’Andi, il sindacato più rappresentativo dei titolari di studi odontoiatrici, e la Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo Facciale (SIOCMF),

“Siamo giunti alla XI edizione – afferma De Filippo, anche responsabile scientifico del Corso – E’  per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione continuare con la forza e la determinazione di sempre, con l’obiettivo di migliorare la qualità e la sicurezza delle cure odontoiatriche.”

Il Corso si terrà il 26 e 27 novembre all’Hotel Guglielmo di Catanzaro.
“Saranno due giornate intense – spiega De Filippo – Il 26 si aprirà con una sessione moderata da Norberto Maccagno, direttore editoriale di “Odontoiatria 33”, con la presenza di qualificati relatori e rappresentanti della categoria. Cercheremo di individuare le possibili evoluzioni della professione e le modalità più opportune per adeguarsi. Verrà, inoltre, affrontato il tema delicato relativo alle società in odontoiatria, anche a quelle di capitale. L’argomento verrà discusso anche in maniera critica e secondo l’ottica di chi riceve le cure, per questo, è stato coinvolto Francesco Di Lieto, vice presidente nazionale del Codacons.”
Il presidente provinciale dell’Andi, Enrico Cataneo, metterà il punto sull’importanza della multidisciplinarietà in relazione a diverse problematiche scientifiche, tra le tante che saranno discusse durante il Corso. Gli specialisti saranno a confronto anche sull’importanza di una diagnosi precoce e trattamento del bruxismo. “Tutto ciò – sottolinea il presidente SIOCMF, Sandro Rengo – testimonia come l’odontoiatra sia entrata a pieno titolo nel trattamento di patologie sistemiche, dove la prevenzione e la cura del cavo orale aiuta a migliorare la qualità di vita anche dei pazienti con patologia cronica”.
“Vogliamo affrontare nel miglior modo le possibili nuove sfide – aggiunge Salvatore De Filippo – con la volontà di mettere sempre al centro i propri assistiti, in nome del rapporto di fiducia, che si crea tra medico e paziente, nel quale noi odontoiatri crediamo fermamente.”
Il Corso, il cui presidente onorario è Antonella Polimeni, prevede numero 10 crediti.
La Segreteria Organizzativa e il Provider sono gestiti dall’agenzia Present&Future.

Generico novembre 2021

Più informazioni su