Progetto Educazione finanziaria: il Liceo Galluppi c’è (CON VIDEO)

Ha preso parte all'evento di apertura dello scorso 19 ottobre 

Più informazioni su


    Il Liceo Classico Galluppi di Catanzaro si legge in una nota –  partecipa alla nuova annualità del Progetto di Educazione Finanziaria che ha preso il via con un importante evento di apertura il 19 ottobre.  Il Progetto di formazione economica e finanziaria  nasce da una  convenzione, ormai storica, tra MIUR e Banca d’Italia con  lo scopo di offrire alle giovani generazioni i principi fondamentali di una corretta cultura economica, finanziaria e monetaria, dotandoli di strumenti cognitivi idonei ad assumere scelte consapevoli in campo economico e finanziario sia come cittadini che come utenti dei servizi stessi. Il Dirigente Scolastico del Liceo Classico Galluppi, prof.ssa Elena De Filippis, certa della valenza culturale e formativa delle attività messe in campo per la riuscita del percorso progettuale, ha accolto favorevolmente la proposta di adesione dei docenti dell’area giuridico economica dell’Istituto per il coinvolgimento degli studenti che hanno manifestato interesse per l’area giuridico economico finanziaria in fase di ASL. Un gruppo delle terze classi, accompagnati dai docenti Guzzi Antonella e Scalise Gianluca, ha assistito all’evento di apertura e di presentazione dell’annualità 2016/17 che si è svolto nel suggestivo scenario del museo Marca di Catanzaro alla presenza delle più importanti autorità cittadine. Gli illustri relatori hanno dato il via ad un programma molto ricco e di elevato interesse per la formazione dei professionisti del futuro. Sono intervenuti il Direttore del Museo Marca, dott. Rocco Guglielmo, il Direttore Generale dell’ USR  Diego Bouchè, il Direttore della Filiale di Catanzaro della Banca d’Italia Sergio Magarelli, il dott. Tullio Barni docente dell’Università Magna Grecia. La dott.ssa Marisa Mascaro – B.I, ha illustrato le fasi del progetto di educazione finanziaria, e l’ing. Umberto Mancino – B.I, ha curato la fase finale del convegno, illustrando e svelando le caratteristiche della nuova banconota da 50 euro che entrerà in circolazione nel 2017. Gli allievi del Liceo Galluppi hanno avuto il piacere di immergersi in un concentrato di arte, ricerca, cultura e innovazione tecnologica e con molto entusiasmo proseguiranno il percorso particolarmente utile in vista dell’alternanza scuola lavoro. 

    IL VIDEO DELL’EVENTO DEL 19 OTTOBRE 

    Più informazioni su