Quantcast

Protocollo d’intesa Ordine dei Commercialisti-Grimaldi Pacioli

Gli alunni del Grimaldi-Pacioli hanno, infatti, profittato dell’occasione e della disponibilità della dott.ssa Rosa Petitto presidente Ocdec coinvolgendola in un intenso dibattito

Più informazioni su


    Non è stata una “mera cerimonia” quella della sottoscrizione del protocollo d’intesa tra l’Ordine dei Commercialisti ed Esperti contabili di Catanzaro e l’I.T.E Grimaldi-Pacioli che si è svolta nella sede dell’istituzione scolastica in un aula gremita da ragazzi e di una folta delegazione di docenti, alcuni dei quali iscritti all’ordine. Gli alunni del Grimaldi-Pacioli hanno, infatti, profittato dell’occasione e della disponibilità della dott.ssa Rosa Petitto presidente Ocdec coinvolgendola in un intenso dibattito finalizzato ad acquisire elementi per le loro scelte future. La presidente ha evidenziato come il Consiglio ha accolto con vivo interesse la proposta della scuola di realizzare una forma di raccordo tra il mondo della formazione e il mondo del lavoro per migliorare la qualità dei processi formativi e favorire la diffusione della cultura del lavoro professionale negli studenti. Ha, poi, sottolineato che nella nostra regione esistono le possibilità di svolgere dignitosamente e proficuamente l’attività di commercialista specie scegliendo settori (finanza, turismo e patrimonio naturale) tuttora inesplorati. In tal senso la dott.ssa Petitto ha precisato che l’intesa raggiunta non si limiterà ad aprire le porte degli studi ai ragazzi del Grimaldi-Pacioli per consentire svolgimento di tirocini ma proseguirà con corsi che l’Ordine garantirà nella scuola per approfondimenti anche pratici della professione. Piena sintonia è stata espressa dalla Prof.ssa Maria Levato, dirigente dell’I.T.E. “Grimaldi Pacioli” che, nel ringraziare per la sensibilità e la disponibilità manifestata, ha precisato con soddisfazione come l’intesa rientri nella strategia di un’istituzione scolastica che si vuole connotare per l’entusiasmo del fare e del saper fare e che, pertanto, non si chiude in se stessa ma si apre al territorio attraverso una serie ideale di “passarelle” con le associazioni professionali e gli enti pubblici preposti allo sviluppo economico e culturale della città. L’offerta formativa dell’I.T.E. “Grimaldi Pacioli” –ha aggiunto la dirigente- si caratterizza per la realizzazione di tirocini, iniziative di alternanza scuola-lavoro e stage per consentire ai ragazzi di orientarsi nelle scelte per un futuro lavorativo che, la prof.ssa Levato, si augura possa essere gratificante, convinta –però- che la scuola e tutto il corpo docente stia profondendo il massimo impegno per contribuire alla realizzazione di tale obiettivo primario. A conclusione dell’incontro alla dott.ssa Petitto è stato simbolicamente consegnato il diploma “honoris causa” della scuola

    Più informazioni su