Quantcast

Regione: ecco “Io studio”, il bonus per studenti scuole superiori

La Regione Calabria, anche quest’anno, ha attivato l’iter procedurale  per la concessione  di borse di studio, anno scolastico 2019/2020

Si scrive voucher, si legge piccolo salvadanaio per adolescenti. Con intento precipuo di contrastare la dispersione scolastica, la Regione Calabria, anche quest’anno, ha attivato l’iter procedurale  per la concessione  di borse di studio, anno scolastico 2019/2020, per  discenti delle scuole superiori calabresi.

L’avviso è stato pubblicato, quattro giorni fa,  dal Dipartimento istruzione e attività culturali e porta la firma della responsabile di settore Anna Perani e del responsabile di procedimento  Domenico Muscò. La domanda, scadenza 24 maggio, va inoltrata esclusivamente alla  scuola di appartenenza, possono  farlo solo gli studenti  con Isee, in corso di validità, non superiore a 6mila e 500 euro.

L’importo è di 200 euro, salva successiva rideterminazione. Modello è scaricabile  dal sito www.regione.calabria.it/istruzione. Il voucher  è denominato “Io studio” e interpreta gli obiettivi socio-culturali del Decreto legislativo 63/2017. In tempi di emergenza anche economica, anche pochi spiccioli aiutano a sbancare il lunario.