Sersale, scuola visita in streaming parco archeologico Scolacium

Iniziativa promossa insieme a universo minori di Rita Tulelli

Anche con le aule vuote, non si limita alle sole nozioni  l’Istituto comprensivo “Giuseppe Bianco” di Sersale.

Tutto prosegue sotto altre forme, anche le visite guidate.

La comunità educante di Sersale, dirigente scolastico Maria Brutto, è in procinto di partecipare, venerdì prossimo, 5 Giugno 2020,  a una visita guidata, in remoto, del suggestivo parco archeologico di Roccelletta di Borgia: l’iniziativa, promossa insieme all’associazione Universo Minori dell’avvocato Rita Tulelli,  coinvolgerà gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado di  Sersale e Zagarise.

Il parco racconta la storia di Skylletion, città della Magna Grecia, che divenne una prospera colonia romana: Scolacium.

Non mancano qui testimonianze di un tempo che non c’è più: il foro, la basilica, l’anfiteatro e poi un museo molto organizzato.

La visita virtuale  è  promossa e organizzata  dal direttore del museo e del parco archeologico di Scolacium Elisa Nisticò, archeologa intraprendente che sa come trovare i nessi tra passato e futuro, passando per il presente: l’essenza del fare  storia come memoria viva. Scuola di Sersale  e parco nazionale Scolacium: grazie alla tecnologia, non conosce confini e distanze  l’amore per arte e per la storia.