Quantcast

Liceo Siciliani: Italia Viva Catanzaro è dalla parte degli studenti

Saremo al loro fianco  sostenendo con convinzione la loro battaglia

Sosteniamo con forza e determinazione la petizione lanciata dagli studenti del glorioso Liceo Scientifico Siciliani di Catanzaro. 
Siamo convinti che la storia, il blasone  e il prestigio del Liceo Siciliani meriti di essere valorizzato e che il trasferimento nei locali di Siano rappresenti un fondamentale tassello per sanare anni e anni di “disagio” logistico a cui gli studenti, il corpo docente e il personale scolastico sono stati sottoposti.
Vieppiù che la destinazione naturale dei locali di Siano è specificatamente “scolastica” e che si è arrivati al tanto agognato trasferimento grazie a finanziamento sull’edilizia scolastica faticosamente intercettate. 
Per queste ragioni non riusciamo a comprendere i motivi per i quali si voglia interrompere questo percorso alla luce, anche, del fatto di non essere riusciti a trovare soluzioni alternative che pure erano state paventate.
Dopo questi mesi di inenarrabili difficoltà didattiche dovute alla chiusura delle scuole a causa Coronavirus, volendo considerare che dalla qualità didattica e dalla inderogabile necessità di garantire sicurezza e confort ai nostri studenti e a tutto il corpo docente
passa la speranza di futuro, invitiamo il Presidente/Sindaco Abramo a rivedere le sue posizioni e a consentire che gli studenti, i docenti e tutto il personale scolastico possano prendere possesso dei locali di Siano alla riprese dell’anno scolastico. 
Dal nostro canto, saremo al loro fianco  sostenendo con convinzione la loro battaglia.
Vitaliano Caracciolo (Comitato Italia Viva Città di Catanzaro)