Quantcast

Spirlì in diretta Facebook: ‘Le scuole saranno chiuse in concomitanza ai vaccini’

Non è stata ancora indicata la data precisa dell'avvio delle vaccinazioni. Forse si parte nella prossima settimana

In diretta di ritorno da una trasferta di due giorni a Roma il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì ha confermato l’ormai prossimo inizio delle vaccinazioni per il personale scolastico e ha inoltre annunciato che è stata accolta favorevolmente la proposta di chiudere le scuole in concomitanza al periodo in cui saranno effettuati i vaccini. Ancora non è stata confermata la data precisa dell’avvio dei vaccini per i lavoratori della scuola, che però verrà resa nota quanto prima. Nella diretta il governatore appare incerto sulla data dell’avvio dei vaccini. Fa infatti prima riferimento a uno slittamento di una settimana rispetto alla data indicata (si era parlato del 22 febbraio) poi però indica come possibili date di inizio ‘lunedì o mercoledì prossimo’.  Spirlì c’ha tenuto poi a sottolineare l’efficacia del vaccino Astrazeneca, quello riservato al personale scolastico, che, ha detto, ‘non ha nulla di meno dello Pfizer’.