Quantcast

Alla scuola media di Sellia Marina al via il progetto ‘Occupazione e territorio: quale strada intraprendere?’

Gli obiettivi sono la conoscenza di pregevoli realtà imprenditoriali presenti sul territorio, e la valorizzazione della Calabria

Alla scuola secondaria di primo grado di Sellia Marina prende oggi l’avvio “Occupazione e territorio: quale strada intraprendere?”, progetto attivo da anni per la comprovata ricaduta didattica, rivolto agli alunni di terza media.

“Obiettivi perseguiti dall’iniziativa – si fa sapere in un comunicato – sono la conoscenza di pregevoli realtà imprenditoriali presenti sul nostro territorio, la valorizzazione della Calabria ed essere un contributo per l’orientamento degli alunni nella scelta consapevole degli studi futuri.

Nonostante le difficoltà causate dall’emergenza pandemica e dall’impossibilità di attuare visite guidate  presso le strutture aziendali, il dirigente scolastico dottor Giulio Comerci, attento e sensibile all’acquisizione da parte degli alunni di un ventaglio di conoscenze sempre più ampio e variegato, con intensa passione, si è prodigato per far sì che anche quest’anno i discenti usufruissero di questa manifestazione utilizzando i supporti telematici.

La programmazione pianificata dalla referente professoressa Caterina Belvedere prevede tre appuntamenti di ragguardevole pregio: il primo, attraverso la proposta di video e dibattito, con l’azienda editoriale Rubbettino, fiore all’occhiello della Calabria, il secondo, attraverso tour virtuale e collegamento telematico interattivo, con Tommaso Greco, rappresentante dell’azienda IGreco, di Cariati, nota anche perché fornitrice dell’olio alla catena McDonald’s e l’ultimo con Daniele Rossi, Presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, sensibile alla tematica dell’ apprezzamento della nostra Regione, che, in collegamento online, offrirà agli alunni l’opportunità di rivolgere domande e avere chiarimenti sulla situazione dell’imprenditoria calabrese”.