Quantcast

La Fondazione Città solidale premia Agazio Bongarzone alunno dell’Iis Petrucci Ferraris Maresca

L'elaborato, un bellissimo disegno, ha colpito positivamente l’attenta giuria che ha ritenuto il lavoro significativo e meritevole di menzione speciale

Ieri nella sede dell’istituto scolastico Petrucci del quartiere Lido (I.I.S. Petrucci- Ferraris Maresca) la dottoressa Roberta Critelli di Fondazione Città Solidale ha premiato l’alunno Agazio Bongarzone  della classe 1C corso Costruzioni Ambiente e Territorio.

Gli alunni, seguiti dalla professoressa Annamaria Reda, hanno partecipato al concorso tra scuole “La solidarietà cambia il mondo al tempo del Covid”e l’elaborato di Agazio, un bellissimo disegno, ha colpito positivamente l’attenta giuria che ha ritenuto il lavoro significativo e meritevole di menzione speciale.

L’alunno ha saputo trasmettere con la sua sensibilità ed espressività creativa, un messaggio pieno di umanità e di solidarietà trasversale.
Alla presenza del Dirigente Scolastico professoressa Elisabetta Zaccone, dei compagni di classe, della famiglia dell’alunno, della coordinatrice per l’inclusione professoressa Rosa Biamonte e dei docenti Annamaria Reda, Massimo Costa, Maria G.Mazzotta, Annapaola Sabatini, nell’aula magna dell’Istituto, la dottoressa Critelli ha consegnato ad Agazio una targa ricordo e una pergamena con la motivazione della menzione speciale.

L’alunno, emozionato e felice di essere circondato da tanto affetto, ha condiviso il suo successo con i presenti.

Il dirigente scolastico Zaccone ha inoltre ribadito come la scuola e il personale che vi opera siano attenti alle tematiche dell’inclusione con condivisione di percorsi e progetti innovativi capaci di rendere significativa l’esperienza di vita scolastica ,al fine di garantire il meglio per il futuro dei nostri ragazzi.