Quantcast

Violata pagina Facebook Ragi onlus, Polimeni: “Un affronto”

Presidente del consiglio comunale: "Quanto successo non sarà di intralcio per la prosecuzione della raccolta fondi ma intrusioni preoccupano"

“Un affronto, un dispetto, un gesto vile che ha cancellato con un clic i tanti sforzi profusi per lanciare una
raccolta fondi a sostegno del progetto della Casa Paese per demenze di Cicala”. Lo fa sapere il presidente del consiglio comunale Marco Polimeni.

Chi ha violato la pagina Facebook di Elena Sodano, cancellando il post che riprendeva il bel servizio realizzato da Le Iene sul progetto solidale ideato dalla presidente di Ra.Gi onlus, ha colpito non solo una persona, ma un’intera comunità che si è stretta attorno ad un’iniziativa di grande valore per tutto il territorio.

Di sicuro quanto successo non sarà di intralcio per la prosecuzione della raccolta fondi, ma preoccupa il fatto che questa intrusione illecita sui social non sia stato un episodio isolato.

Mi auguro che si possa risalire agli autori e, altrettanto, che i cittadini e le istituzioni possano unirsi, con ancora maggiore forza, attorno a Elena Sodano e alla sua mission, a supporto dei più fragili, da cui l’intera comunità può trovare grande giovamento”.