Quantcast

La comicità surreale di Valerio Lundini al Teatro Politeama di Catanzaro

Appuntamento sabato 11 dicembre con “Il mansplaining spiegato a mia figlia”

Più informazioni su

Farà tappa sabato 11 dicembre anche al teatro Politeama di Catanzaro, il tour nei bei teatri di Valerio Lundini, “Il mansplaining spiegato a mia figlia”, partito ufficialmente ieri, che si preannuncia come uno degli eventi di punta della nuova stagione. Uno spettacolo in cui si potranno ammirare per la prima volta gli sketch surreali, le canzoni, i giochi satirici di parole ed effetti speciali multimediali firmati dall’inconfondibile stile del personaggio dell’anno. Dopo aver già raddoppiato le date di Milano, Bologna e Torino e triplicato Roma, Lundini si prepara a raggiungere anche la Calabria, acclamato dalla critica e dagli addetti ai lavori, dopo il successo in seconda serata su Rai Due, con le irriverenti interviste di Una Pezza di Lundini.

Comico e presentatore, ha convinto il grande pubblico con il suo rinnovato linguaggio di comicità televisiva, coinvolgendo nelle sue interviste nonsense dai Maneskin a Frank Matano, da Nino Frassica a J.Ax. Con Una pezza di Lundini, ha portato nella televisione italiana un inedito, rinnovato e originale late night comedy, con servizi surreali lontani dai luoghi comuni, dal buonismo e dai cliché. In occasione dell’appuntamento catanzarese del tour

Il mansplaining spiegato a mia figlia – tour nei bei teatri, il pubblico avrà modo di scoprire dal vivo la versatilità ironica, sarcastica e giocosa di un nuovo fuoriclasse della risata inaspettata che vanta, lontano dalla tv, un decennio di gavetta sui più disparati palcoscenici, ma anche come fumettista, in radio come autore e non solo. Non solo tv e teatro, lo scorso marzo è uscito anche il suo primo libro dal titolo “Era meglio il libro”, una raccolta di racconti e schegge surreali e irresistibili pubblicato da Rizzoli – entrato direttamente al 1° posto nella classifica bestseller della narrativa italiana.

Per info e prevendite online è possibile consultare la pagina liveticket oppure il sito www.politeamacatanzaro.net.

Più informazioni su