Integrazione e crescita interculturale, si è concluso il progetto Welcome dell’Itt Chimirri di Catanzaro

La terza edizione ha visto la partecipazione di studenti provenienti da diversi Paesi che hanno frequentato il corso di Italiano L2

Apprendimento, integrazione e crescita interculturale. Sono state queste le prerogative della terza edizione del “Progetto Welcome” dell’istituto “ITT. B. Chimirri” di Catanzaro. Si è concluso con successo il progetto, fortemente voluto e sostenuto dal dirigente Roberto Caroleo, rivolto agli studenti stranieri della scuola di recente immigrazione e non solo, che hanno potenziato le loro competenze linguistiche-culturali.

Il progetto è finalizzato alla mediazione linguistico-culturale e prevede un corso di Italiano L2 svolto con la collaborazione di un esperto nella Didattica dell’Italiano a stranieri e il supporto dei docenti della scuola, in particolare delle referenti del progetto le professoresse Antonella Pugliese e Anna Minnicelli. Il loro contributo è determinante nella fase di pianificazione e realizzazione del percorso di apprendimento.

Questa terza edizione, che si è appena conclusa, ha visto la partecipazione di studenti provenienti da diversi Paesi che hanno frequentato il corso di Italiano L2 con particolare interesse in un contesto di apprendimento molto stimolante. Gli studenti hanno avuto la possibilità di migliorare le loro competenze rafforzando tutte le abilità, dalla comprensione alla produzione scritta e orale. L’efficienza e l’efficacia del progetto linguistico-comunicativo si è manifestata, in particolare, con tecniche didattiche innovative e con l’uso di metodi di learning app e di flipped classroom (la classe rovesciata). In quest’ultimo caso, gli studenti hanno avuto la possibilità di dimostrare di aver potenziato le loro competenze svolgendo il ruolo di “insegnante”. Molto proficuo si è rivelato lo spazio dedicato anche alla competenza interculturale: gli studenti hanno imparato a far dialogare le culture e metterle a confronto.

Tale aspetto è stato molto apprezzato anche nel corso dell’evento “La scuola siamo noi” in cui gli studenti dell’Istituto hanno presentato i lavori realizzati nell’ambito dei progetti che hanno svolto nel corso dell’anno scolastico. Tra questi anche il “Progetto Welcome”. In quell’occasione, gli studenti stranieri hanno realizzato dei Power Point in cui hanno dimostrato, concretamente, il risultato del loro impegno. Alcune studentesse, ad esempio, hanno creato un Power Point per illustrare una ricetta tipica del loro Paese evidenziando i progressi compiuti a livello lessicale, sintattico e morfologico.

Ma hanno voluto, poi, anche far assaggiare a studenti e professori i sapori della loro Terra portando in classe alcuni dei loro piatti tipici che hanno preparato personalmente. Le studentesse hanno poi indossato i loro abiti tradizionali sfilando davanti agli altri studenti e ai docenti dell’Istituto in un’atmosfera gioiosa. “La scuola siamo noi” è stata una giornata intensa per tutta la scuola perché i ragazzi si sono raccontati attraverso i loro lavori e il loro impegno. Sono stati presentati i progetti realizzati dagli studenti, tra i quali “Pcto Web designer” e “Imprese in azione”; “Pcto biomedica digitale”, il progetto “Défilé” di moda e il “Progetto nerd”.

Tutto si è svolto in un’atmosfera gioiosa, in un clima di festa in cui si è lasciato spazio pure alla musica, allo svago e al piacere di stare insieme. Gli studenti stranieri hanno dimostrato, ancora una volta, di essere pienamente integrati e il “Chimirri” ha confermato di essere una scuola aperta nel segno dell’interculturalità. Un tripudio di colori, sapori e odori condito dal desiderio di far mescolare le culture. E’ stato questo uno dei segni tangibili della competenza interculturale raggiunta da tutti gli studenti che hanno aderito al “Progetto Welcome”. A piccoli passi, gli studenti stranieri del “Chimirri” sono riusciti a entrare nel variegato e complesso mondo della cultura italiana e a comprendere l’importanza di rafforzare l’aspetto linguistico-comunicativo perché parte integrante dell’apprendimento.