Primo paziente affetto da Covid -19 trasferito dal Pugliese Ciaccio al Policlinico di Catanzaro

A Rianimazione per effettuare tecnica di respirazione extracorporea

Un paziente positivo al Covid-19 , un uomo di 43 anni proveniente da Cutro, è stato portato dall’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro al Policlinico, nel Padiglione dedicato alla cura della malattia. Si tratta del primo trasferimento effettuato nella struttura. Il paziente è in Rianimazione dove sarà effettuata la tecnica di respirazione extracorporea.

La buona notizia del fatto che presso l’Unità operativa di Anestesia e rianimazione del Policlinico universitario “Mater Domini” da questa mattina è operativo il reparto Covid, allocato all’interno del padiglione A era stata data poco fa  dal consigliere regionale Esposito e il presidente del consiglio comunale Polimeni.