Dipendenti positivi della Casa di cura di Chiaravalle trasferiti in una struttura di Catanzaro Lido

Annuncio del sindaco Donato

Più informazioni su

    I dipendenti della casa di cura Domus Aurea di Chiaravalle positivi al Covid 19, al quarto giorno di isolamento all’interno della struttura, sono stati trasferiti, con tre auto scortate, presso la struttura della Fondazione Città Solidale Onlus in un quartiere della zona Sud di Catanzaro. Ad annunciarlo in un video messaggio su Facebook il sindaco di Chiaravalle Domenico Donato. “Mi sono assunto tutte le responsabilità – ha detto Donato e finalmente abbiamo posto fine a questa situazione indecorosa. Sono vicino a tutti loro che hanno compreso che il sindaco non ha alcuna responsabilità. Forza, risolveremo anche questa situazione”.

    Gli 11 operatori socio sanitari, asintomatici, sono stati accolti in una villetta isolata, con giardino, finora inutilizzata e lontana da  nuclei abitati.

    Più informazioni su