Sellia sempre più smart: il sindaco illustra il nuovo progetto sull’acqua

Sensori per segnalare perdite di acqua potabile

La tecnologia è un valore indiscusso se al servizio della collettività. Sellia precorre i tempi, lo fa con una serie di progetti pensati per l’automatizzazione dei servizi di pubblica utilità. Ultimo in ordine di tempo riguarderà i sensori per l’acqua potabile per prevenire sprechi e segnalare perdite.

Il primo cittadino Davide Zicchinella riassume il progetto “Smart village”:

“ A Sellia abbiamo sempre avuto– assicura il consigliere provinciale- l’ambizione di anticipare  i tempi. Nel 2010, quando in Calabria la media della raccolta differenziata languiva al 5%,  noi superavamo il 70%. Sellia già dal 2015 ha un impianto di illuminazione pubblica Full Led (uno dei primi della regione) che ci  permette di risparmiare ogni anno 35 mila euro sulla bolletta della luce. Sellia ha da 5 anni due impianti fotovoltaici sui tetti dell’ ex edificio scolastico e della palestra che ci fruttano circa 10 mila euro di introiti all’anno.  Sellia da due anni è un borgo videosorvegliato. Sellia ha una propria rete WI- Fi (oggi gestita da una società privata) che ci ha permesso di superare il “digital divide” e di offrire internet gratis per 5 anni ed oggi al canone più basso d’Italia, 6 euro al mese!!!. Sellia dal 2017 ha una originale Rete Museale. Sellia ( Smoss-Sistema dei Musei e degli Opifici Storici). Sellia ha un Parco Avventura (Avventure in Borgo) integrato nel Borgo. Nell’ultima riunione di giunta abbiamo deliberato di proseguire su questa strada per fare di Sellia un Borgo sempre più Intelligente.

A breve, infatti, partiranno i lavori per rendere Smart il nostro serbatoio comunale.

Attraverso tecnologie controllabili a distanza, sensori di flusso, saracinesche automatizzate, avremo un monitoraggio continuo dell’acqua che consentirà non solo di sapere in tempo reale la portata (e prevenirne la mancanza) , ma anche di eliminare gli sprechi attraverso una gestione, da remoto, del serbatoio e del ripartitore. Fra i primi comuni della Calabria. Nei prossimi giorni, inoltre, saranno ultimati i lavori per l’istallazione della videosorveglianza dell’area cimiteriale. Inoltre sara’ automatizzato un cancello di ingresso che garantirà l’accesso in orari e giorni stabiliti. Così elimineremo furti e danneggiamenti in questo sacro luogo. Proseguirà senza sosta il nostro lavoro per fare di Sellia uno dei borghi più Intelligenti ed Innovativi della Calabria e d’Italia. “

Sellia è unico paese delle aree interne della provincia di Catanzaro ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento delle Spighe verdi come paese che sa coniugare lo sviluppo con il rispetto dell’ambiente.