Quantcast

Rifiuti abbandonati nel porto, porre fine al degrado

Alcuni mesi fa la discarica a cielo aperto era stata posta sotto sequestro, oggi accanto a quella sequestrata, ne sorge un’altra che fa da sfondo a bagnanti e turisti di passaggio

Non si riesce a trovare una soluzione per i rifiuti abbandonati nei pressi del secondo molo del Porto di Catanzaro. E’ una storia che va avanti da tanto tempo: gli incivili abbandonano i sacchi di immondizia a ridosso della spiaggia e nessuno va a rimuoverli ma, soprattutto, non c’è nessuno che riesca a prendere un provvedimento definitivo a tutto questo degrado.

 

Alcuni mesi fa la discarica a cielo aperto era stata posta sotto sequestro, oggi accanto a quella sequestrata, ne sorge un’altra che fa da sfondo a bagnanti e turisti di passaggio. Una scena di degrado e abbandono che cozza con le tante iniziative a favore della salvaguardia ambientale, in cui cittadini volontari si sono spesi per ripulire diverse zone della città, a dimostrazione che c’è chi ama la propria città e vuole preservarla dagli atti di inciviltà quotidiana.