Quantcast

Rotary Academy 2102 debutta con Nicole Orlando

Presenti anche i vincitori della 13° edizione Start Cup Calabria

Più informazioni su

“Proteggete i vostri sogni”: è il bellissimo messaggio rivolto ai giovani scaturito dal primo evento della Rotary Academy 2102 organizzato a Catanzaro all’Hotel Guglielmo.

Un appuntamento che ha suscitato forti emozioni e riflessioni, fortemente voluto nel capoluogo da Giuseppe Mazzei, past president del Rotary Club Catanzaro, che ha introdotto i lavori rivolgendosi soprattutto ai tanti ragazzi presenti in platea e ricordando loro quanto sia “importante seguire le proprie aspirazioni. Non si deve avere paura di cadere, anche i fallimenti aiutano a crescere e a migliorarsi”.

A focalizzare l’attenzione di tutti è stata Nicole Orlando, la campionessa paralimpica che ha raccontato il suo esempio di vita attraverso il libro da lei scritto “Vietato dire non ce la faccio”.

“I limiti sono solo nella nostra testa – ha affermato Nicole – Sicuramente, però, ci vuole impegno e buona volontà. Lo sport aiuta perché insegna la concentrazione e ad avere un obiettivo. Io ho tanti sogni, come quello di fare la modella, e so che li realizzerò tutti. La sindrome di down per me non è una disabilità, anzi, sento di avere una marcia in più rispetto agli altri”.

L’incontro, moderato dal conduttore Domenico Gareri e stato aperto da Fernando Amendola, Governatore Rotary Distretto 2102, fiero ed emozionato dello spessore dell’evento dedicato al tema della resilienza.

Si sono susseguiti i saluti di: Vito Verrastro, presidente Rotary Club Catanzaro; Michele Zoccali, presidente Rotary Club Catanzaro Tre Colli; Myriam Costa, presidente Commissione Azione Giovani; Annafrancesca Stella, RRD del Rotaract Distretto 2102; Filomena Rita Folino, dirigente liceo scientifico “L. Siciliani”.

A portare la testimonianza del loro lavoro quotidiano sono stati: Marco Antuzi, life coach; Salvatore Iiritano, CEO Revels Srl; Elena Sodano, presidente associazione Ra.Gi.

Tante e appassionate le domande da parte degli studenti del liceo scientifico “Siciliani”.

Presenti anche i vincitori della 13° edizione Start Cup Calabria, la business plan competition organizzata dall’Università della Calabria, Università Magna Graecia e Università Mediterranea e Fincalabra, attraverso il progetto Calabria Innova, che premia le idee d’impresa più interessanti.

Più informazioni su