Us, Calvarese verso il recupero

Intanto si inizia a parlare della trasferta di Benevento  

Più informazioni su


    E’ un Calvarese sempre più reinserito nel gruppo la notizia più positiva per il Catanzaro alla ripresa degli allenamenti nella settimana che porterà alla sfida del Ciro Vigorito con il Benevento. L’esterno, a diverse settimane dall’intervento al menisco che lo ha lasciato ai box, è sulla strada del completo recupero anche se è prematuro parlare di una sua arruolabilità per il match in programma del capoluogo sannita. Chi invece domenica sarà a disposizione senz’altro è l’ex Antonio Vacca che ha scontato il suo turno di squalifica. A proposito di provvedimenti disciplinari il giudice sportivo, come ampiamente previsto, ha appiedato per un turno Alessio Benedetti. Tornando alla seduta odierna il sito ufficiale dell’Uesse parla di seduta niziata con un riscaldamento tecnico, proseguendo con un circuito propriocettivo e con degli esercizi sul possesso palla. Un lavoro aerobico ed una partitella a campo ridotto hanno concluso l’allenamento. Domani lavoro mattutino sul campo del Mirko Gullì di località Giovino.

    Tifosi Intanto la società comunica le modalità di acquisto dei biglietti del settore ospiti del Santa Colomba. La prevendita 12 euro più diritti il costo del ticket si protrarrà sino alle 19 di sabato. Al fine di Al fine di regolamentare l’afflusso e deflusso della tifoseria ospite, è stato adottato il seguente piano di accesso all’area stadio, da seguire per la tifoseria del Catanzaro in trasferta i tifosi ospiti, per raggiungere il capoluogo sannita, su percorso stradale, percorreranno il seguente itinerario:

    autostrada “A/16” sino al casello di “Benevento – Castel del Lago”, raccordo autostradale “R9” fino all’uscita “Benevento Est”, tangenziale esterna cittadina – direzione Caserta – con uscita in via Avellino, situata subito dopo il termine della galleria “Avellola”, via Avellino in direzione Benevento, fino all’imbocco di via Benito Rossi, immissione lungo la viabilità che conduce allo stadio “Ciro Vigorito” attraverso l’Asse Interquartiere “Viadotto delle Streghe”.

    Più informazioni su