Volley Coppa Calabria donne, Stella Azzurra imbattuta nella prima fase

Battuta anche la Fer.Pi. Volley Pianopoli


Le ragazze della Stella Azzurra escono indenni anche dal campo del Fer.Pi. Volley Pianopoli e chiudono il Girone di Coppa Calabria al primo posto, imbattute e con un solo set al passivo.

Ancora un 3 a 0 per la Pallavolo Stella Azzurra che continua a dare spazio in questa fase della stagione alle ragazze dei settori giovanili. Questa sera è toccato al libero Giulia Guerriero il difficile compito di sostituire la titolare Chiara Paparazzo, alla quale il tecnico ha dato una giornata di riposo precauzionale,  alla riconfermata Nadia Scalzo, che subentra dopo il primo set a Cristina Costa e a Marta Procopio, che subentra già a metà del primo set a Giorgia Fiorini.

Primo set tranquillo per le ragazze di Peppe Fiorini che, nonostante qualche errore di disattenzione e qualche errore di affiatamento per i nuovi inserimenti, chiudono il parziale per 25-16 con una buona prestazione in attacco di Marino.

Nel secondo set, gli ulteriori cambi in casa Stella Azzurra, e un deciso calo di concentrazione, permettono alle volitive giocatrici di Pianopoli di giocare alla pari con le catanzaresi, fino al 23-23 quando un tocco di intelligenza della palleggiatrice Procopio e una sua battuta chiudono il parziale per 25-23.

Nel terzo set le ragazze di Peppe Fiorini gestiscono con serenità il parziale e c’è spazio anche per l’altra giovanissima Alessandra Spanò. Vantaggio netto fino al 23 a 13, quando un piccolo calo di attenzione riavvicina le padrone di casa fino al 25-19 finale. In decisa crescita anche la neo centrale Giulia Liviera che si sta riadattando al ruolo dopo l’infortunio della Zimatore.

La Stella Azzurra chiude il girone di Coppa Calabria al primo posto e incontrerà nei quarti di finale le promettenti giovani della Pallavolo Rossano, seconde classificate nel girone cosentino.

 

Sabato 15 ottobre alle ore 18.00 esordio casalingo in Serie D con la GM Volley 2000 Cosenza nella prima giornata del Campionato di Serie D che vedrà le catanzaresi contendersi i 4 posti utili per i play off promozione con: La Pietra Rossano, Biesse Lamezia, CUS Cosenza, GM Volley CS, Volley Scalea e Ludens CZ.

 

Score: Marino 12, Barberi 11, Liviera 9, De Rosa 9, Costa 4, Procopio 4, Scalzo 3, Fiorini 1,  Spanò.  Libero:  Guerriero.

Il commento di coach Fiorini: “Finiamo la Coppa al primo posto, ma il percorso di crescita del gruppo è decisamente fermo per alcuni infortuni intercorsi. La Coppa ci sarebbe dovuta servire per memorizzare ed automatizzare situazioni diverse di gioco e schemi alternativi, rispetto allo scorso anno, ma abbiamo dovuto sopperire ad alcune emergenze. Nota positiva viene dalla possibilità di far giocare le giovani dei settori giovanili che si sono ben distinte risultando determinanti nelle due ultime gare. Sabato inizia il Campionato e l’avversario che ci attende non ci permetterà le disattenzioni e gli errori fatti in Coppa Calabria, o almeno ce li permetterà e li gradirà. Saremo noi a doverli assolutamente evitare se vorremo iniziare con il passo giusto in Campionato. Dobbiamo crescere e avere la forza per sopperire alle assenze se vogliamo essere una delle quattro formazioni che accedono ai play off promozione.”