Quantcast

Spari a Napoli contro auto ex giocatore del Catanzaro Vacca

Il suo sfogo su Instagram. Vacca, oggi giocatore della Casertana avversario domani delle Aquile, vittima di una tentata rapina


Brutta avventura per il giocatore Antonio Junior Vacca ex giocatore del Catanzaro oggi in forza alla Casertana compagine che domani affrontterà le Aquile.  Il calciatore 28 anni, è stato vittima a Napoli di un tentativo di rapina. Lo riferisce lo stesso giocatore sul suo profilo Instagram pubblicando anche le foto con il foro sulla carrozzeria provocato dal proiettile sparato dai delinquenti che lo inseguivano per rapinarlo.  Il tutto accompagnato da uno sfogo “Per la seconda volta mi avete sparato appresso senza sapere se dietro ci fossero le mie figlie. Ma la colpa è mia che metto i gioielli in questa città abitata da gente di m…. che prova solo invidia…da domani non metterò più nulla, quindi se vedete la macchina sappiate che quello scemo di Antonio camminerà solo con carte di credito….vi ho dato tante possibilità ma non ci siete riusciti”. Nella foto Vacca con la casacca delle Aquile che ha vestito nella stagione 2014/2015.