Quantcast

Stelle dello sport: a Catanzaro il Coni premia tra valori e rimproveri

I NOMI DEI PREMIATI Il Coni ha scelto ragazzi che si sono particolarmente distinti in tutte le discipline sportive ed hanno portato in alto il nome di Catanzaro e della Calabria e avverte: 'Non ci si può limitare ad affermare che lo sport rappresenta uno strumento fondamentale per allontanarli dalle devianze sociali'


O si vince o si impara. Sconfitta è un termine che va messo da parte. Questo sono le numerose Stelle dello Sport catanzaresi, premiate dal Coni, nel corso di un incontro moderato da Vittorio Ranieri, nella sede della Cittadella regionale di Catanzaro. Tanti nomi, tanti sportivi, che in qualche modo hanno portato in alto il il Coni point di Catanzaro e la Calabria tutta. 

Ragazzi che si sono particolarmente distinti in tutte le discipline sportive. “È un riconoscimento doveroso da parte del Coni point di Catanzaro e regionale – ha detto Giampaolo Latella, delegato del Coni Catanzaro – nei confronti di queste persone che compiono tanti sacrifici quotidianamente e che tengono alto il nome della provincia di Catanzaro e più in generale il nome dello sport nella nostra regione. Un momento di festa con un grande significato, quello di incitare i nostri ragazzi nello sport che è uno strumento fortissimo di crescita sociale”.

Non solo stelle e palme al merito sportivo, quindi, ma anche semplici atleti che, come ha sottolineato il presidente del Coni, Maurizio Condipodero, “non hanno raggiunto questi illustri risultati, ma che contribuiscono alla crescita dello sport nella nostra regione” crescita dello sport che significa anche e soprattutto crescita sociale “se si considera che lo sport è una metafora della vita – ha aggiunto Condipodero – questo assume un aspetto veramente importante”.

Stelle dello Sport del Coni a Catanzaro: problemi di impiantistica, la politica sostenga restando ai margini

La premiazione delle Stelle dello Sport di Catanzaro diventano anche l’occasione per parlare degli atavici problemi della provincia: impianti sportivi. “Il problema di sempre. Non si è mai investito sull’impiantistica sportiva. Spesso – ha ricordato Condipodero – sono delle cattedrali nel deserto che necessitano di un grande investimento per la gestione quotidiana dell’impianto stesso, quando sarebbe opportuno investire sull’impiantistica di base per consentire a tutte le federazione sportive di lavorare, considerando che quando il territorio è vocato per quella disciplina sportiva potrebbe dare grandissimi campioni”

Problematica che il Coni point di Catanzaro, Giampaolo Latella e il suo staff quotidianamente cercano di risolvere mettendosi in contatto con istituzioni e pubbliche amministrazioni provando a sbloccare la situazione. “Non è sempre facile – ha sottolineato Latella –perché alle volte ci sono condizioni strutturali di difficoltà e problemi di carattere amministrativo che si protraggono da diverso tempo. C’è una attenzione e una disponibilità da parte degli enti, ma naturalmente non è semplice. Questo, però, continua a rappresentare il principale fronte di impegno da parte nostra perché è ovvio che senza una adeguata impiantistica sportiva non ci sono le condizioni per consentire ai nostri ragazzi di lavorare. Naturalmente rivolgiamo un appello in modo particolare alla politica perché è del tutto evidente che non ci possiamo limitare ad affermare che lo sport rappresenta uno strumento fondamentale per allontanare i ragazzi dalle devianze sociali. Se c’è un problema di impiantistica va affrontato altrimenti rischiamo di limitarci a dei manifesti, mentre noi dobbiamo provare a risolvere i problemi”.

E proprio alla politica, unica presente a rappresentare quella locale, l’assessore al turismo del Comune di Catanzaro, Alessandra Lobello, prima delle premiazioni, Giampaolo Latella si rivolge in modo duro e diretto:  Se ci sono problemi che riguardano gli sport è necessario affrontarli. È necessario dialogare con le istituzioni perché il mondo dello sport non può andare con il cappello in mano a chiedere finanziamenti. Il mondo dello sport ha diritto ad avere riconosciuto il valore delle proprie attività e delle proprie azioni. Ciascuno di noi ha un proprio orientamento politico individuale. La politica ha diritto ad essere presente, ma deve fermarsi sulla soglia della porta. Perché nella casa dello sport la politica non deve entrare”.

Un premio speciale per l’impegno che ha sempre profuso durante il suo ruolo di prefetto qui a Catanzaro, riuscendo anche a sbrogliare situazioni molto complesse, è stato assegnato a Luisa Latella.

LEGGI IN BASSO I NOMI DEI PREMIATI

Stelle dello Sport del Coni a Catanzaro: i nomi di tutti i premiati

FIB (bocce)

  • LAURO Maurizio    ASD TOMASSI    Campionato Nazionale Promozione    1° class

FIDASC (discipline armi sportive)

  • NISTICO’ Mirella        ASD TIRATORI CATANZARESI    Italiano tiro a palla Cat. Lady 1    Oro
  • VISCOMI Raffaele        ASD TIRATORI CATANZARESI    Italiano tiro a palla Cat. Senior    Bronzo
  • ZIPARO Salvatore        ASD TIRATORI CATANZARESI    Italiano tiro a palla Cat. Senior    Oro
  • CURCURUTO Francesco    ASD TIRATORI CATANZARESI    Italiano tiro di campagna 100 MT Cat. Juniores    Oro
  • CASTIELLO Chiara        ASD TIRATORI CATANZARESI    Trofeo Internazionale Judo    Argento

FIDC (caccia)

  • ROCCA Salvatore    Sez. Provinciale Federcaccia di CZ    Campionato Italiano    Bronzo
  • JULI Eugenio    Sez. Provinciale Federcaccia di CZ    Campionato Italiano    Bronzo
  • LAGONIA Giuliano    Sez. Provinciale Federcaccia di CZ    Campionato Italiano    Bronzo
  • JULI Italo        Sez. Provinciale Federcaccia di CZ    Campionato Italiano    Bronzo

FIDS (Danza sportiva)

  • BORELLI Fabio    ASD PASSIONE DANZA    Campionato europeo e mondiale    oro

FIGC (calcio)

  • FALVO Domenico        CFT Catanzaro (rappresentativa) Trofeo CONI/ FIGC kinder sport Argento
  • MORELLI Cesare        CFT Catanzaro (rappresentativa) Trofeo CONI/FIGC kinder sport Argento
  • BERTONE Maria        CFT Catanzaro (rappresentativa) Trofeo CONI/FIGC kinder sport Argento
  • RAFELE Gabriel Giacinto    CFT Catanzaro (rappresentativa) Trofeo CONI/ FIGC kinder sport Argento
  • SACCO Carlotta        CFT Catanzaro (rappresentativa) Trofeo CONI/FIGC kinder sport Argento
  • VONA Fiorella        CFT Catanzaro (rappresentativa) Trofeo CONI/FIGC kindersport    Argento
  • NICOLETTI    Giovanni    Sezione AIA Catanzaro    Arbitro Lega Pro    

FIJLKAM (Judo – lotta – Karate – Arti marziali)

  • MORELLO Chiara        ASD SPORTING CENTER    Campionato Italiano Esordienti Karate    Bronzo
  • CANNELLA Vincenzo    ASD SPORT KARATE CURINGA    Open INternazionale Karate    Oro
  • DICELLO Martina    ASD ACCADEMIA ARTI MARZIALI LAMEZIA    Campionato Italiano Univeristario Karate    Bronzo

FIN (nuoto)

  • CASERTA Giovanni    ASD CALABRIA SWIM RACE    Campionato Italiano Lifesaving        oro

FIPSAS (Pesca)

  • SPEZIALE Matteo        NEW SPORT FISHING    Campionato mondiale Surf Casting  bronzo
  • GALLELLI Francesco    NEW SPORT FISHING    Campionato Nazionale Canna da riva    oro
  • BRUNO Salvatore        NEW SPORT FISHING    Club azzurro canna da riva    qualificato

FIPE (Pesistica)

  • CALABRESE VIOLETTA    Tiziana    Team Donato    Campionato Italiano IFBB Italia        oro

FITA (Taekwondo)

  • SCARFONE Maria Laura    ASD FUN SPORT CENTER    Coppa Italia    oro
  • CHEKKAR Hajar        ASD FUN SPORT CENTER    Coppa Italia    argento
  • CORASINITI Giuseppe    ASD TAEKWONDO GUERRA    Campionato italiano Forme Parataekwondo  oro
  • ARCURI Gabriele        ASD PASSIONE DANZA    Campionato Italiano combattimento    oro
  • GALEOTA Immacolata    ASD TEAM DONATO    Campionato italiano Forme     oro
  • AMODEI Carlo        ASD KUKKIWON    Campionato Italiano Juniores    argento
  • GIORDANO Andrea    ASD KUKKIWON    Coppa Italia    argento
  • BRUTTO Saverio        GS VIGILFUOCO        Campionato Italiano     oro
  • ALESSIO Simone        GS VIGILFUOCO        Campionato italiano    oro
  • FABIANO Mariangela    ASD ATHLON        Campionato Italiano    Bronzo

FITArco (Tiro con l’arco)

  • POERIO PITERA’  Anastasia    ASD ARCERI CLUB LIDO    Indoor 25 MT nazionale        Argento      Finale Nazionale Giochi della Gioventù        Oro
  • POERIO PITERA’    Edoardo    ASD ARCERI CLUB LIDO    Indoor 25 MT nazionale    Oro
  • POERIO PITERA’   Francesco    ASD ARCERI CLUB LIDO    Campionato Italiano Campagna    Argento   Targa Nazionale    Oro   assoluto Indoor 25 MT nazionale Oro    Campionato Italiano Indoor  Bronzo
  • MESSINA Giuseppe        ASD ARCERI CLUB LIDO        Indoor 25 MT nazionale        Oro
  • CAROLEO Alessandro        ASD ARCERI CLUB LIDO    Finale Giochi della Gioventù     Bronzo      Campionato Indoor 25 MT nazionale    Oro
  • CAROLEO Roberta        ASD ARCERI CLUB LIDO        Indoor 25 MT nazionale        Bronzo
  • DEMASI    Maria        ASD ARCERI CLUB LIDO        Indoor 25 MT nazionale        Argento
  • VALENTINO Elena        ASD ARCERI CLUB LIDO        Indoor 25 MT nazionale        Oro
  • COMI    Desirè        ASD ARCERI CLUB LIDO        Giochi della Gioventù        Argento

FPI (Pugilato)

  • MUSSARI Martina        ASD PUGILISTICA EAGLES CATANZARO    Campionati Universitari Italiani    oro

FISR (sport rotellistici)

  • Delia Marino (3 classificata trofeo Tiezzi categoria esordienti femminili)
  • Elisa Torchia (2 classificata speed Slalom e 1 classificata style slalom trofeo Tiezzi categoria esordienti femminili)
  • Greta Giordano (2 classificata Speed Slalom,2 style slalom,1 Roller cross categoria giovanissimi femminili trofeo Tiezzi)

Tutte le atlete fanno parte dell’associazione sportiva dilettantistica Pattinaggio Lamezia