Quantcast

Basket Catanzaro, l’Under 18 Eccellenza supera la Virtus Foggia

Mattia Dolce della Mastria Vending Catanzaro MVP della gara contro la Virtus Foggia


Ordinaria amministrazione la pratica Foggia per i giovani talentuosi giallorossi dell’ Under 18 Eccellenza Mastria Vending che senza affanni ed in scioltezza archiviano anche questa gara.

Ovviamente, spazio a tutto il roster, che ha risposto positivamente, ma sicuramente da incorniciare la prestazione di Mattia Dolce (in foto) con una doppia doppia singolare quanto eccezionale: 19 punti e 19 rimbalzi. Della partita in se, nulla da dire, se non un monologo dei giallorossi dal 1’ al 40’.

Foggiani volenterosi e caparbi fino alla fine, ma la differenza tecnica è stata abissale. Molto buona la prova del tiratore Commisso e del play Scarpino. Adesso, come sempre detto, rimane da superare martedì prossimo Nardò, per poi puntare alla fase di spareggio con Valmontone, quindi, alle fasi finali.

Mastria Vending Virtus Cz – Virtus Foggia  80-64 (19-11, 46-30, 67-43)
CATANZARO: Commisso 16, Frascati 7, Naccarato, Scarpino 7, Urzino, Guarnieri 2,Brugnano, Dolce 19, Farenza 3, Klacar 14, Scala 12.
Coach: Ceroni Ass.te Li Calsi
FOGGIA: Cavalera, Ferracchia 3, Giambattista  15, D’Onofrio, Ferraretti 21, Farinola, Biancofiore, Virgilio 24, Vozi, Pedarra.
Coach: Ferraretti
ARBITRI: Tolomeo e Greco da Catanzaro.