Quantcast

Trofeo delle regioni, inizia anche l’avventura delle catanzaresi

Ecco i convocati della manifestacione di basket giovanile più importante d’Italia

Più informazioni su


E’ tutto pronto per il Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” 2019. La manifestazione cestistica giovanile più importante d’Italia si terrà a Salsomaggiore Teme dal 18 al 22 aprile 2019. Le selezioni maschili e femminili della Calabria sono in viaggio per raggiungere la destinazione che accoglierà le attese partite in programma.

I convocati della selezione maschile con gli atleti nati nel 2005: Antonino Freno ed Antonio Sorbara dell’Aquilone Reggio Calabria, Francesco Giampà,Gabriele Grande, Marco Miscimarra del Basketball Lamezia, Jacopo Ielo della Nuova Jolly Reggio Calabria, Gregorio Malvaso e Domenico Stanganelli del Basket Alan Gioia Tauro, Mattia Nicolaio del Bim Bum Basket Rende, Riccardo Privitera e Salvatore Sgarlato della Scuola di Basket Viola e Simone Surfaro della Lumaka Basket Reggio Calabria.

Il capo delegazione è Fabio Lorenzi.
Lo staff è coordinato da Simona Pronestì.
L’allenatore è Coach Checco D’Arrigo.
L’Assistente è Eupremio Padula.
Il Preparatore fisico territoriale Valerio Tolomeo lavorerà al fianco di Giuseppe Saccone.
L’Arbitro selezionato per la manifestazione nazionale è il giovane Daniele Benedetto.
L’ufficiale di campo, invece, è Maria Elisa Pellicanò.

La selezione in rosa – dalla Centro Basket Catanzaro giocheranno Valeria Pia Alfano, Marta Montebello e Federica De Rossi, dalla Lumaka Reggio Calabria sono state convocate Anna Maria Basile Rognetta, Lara Borrello e Maria Stelitano, Sara Centofanti e Deborah Onugha rappresentano la Nuovo Basket Mare Sud di Reggio Calabria, Emma Giacoia della Micromega Cosenza, Marta Martorano della Vis Reggio, Manuela Saccà dell’Eutimo Locri ed Alessia Sgarlato dell’Ymca SIderno.
Il Capo Delegazione del Comitato Regionale Fip è Lucia Rossi.
Il Referente Tecnico Territoriale è Maurizio Arcudi e si avvarrà della collaborazione del Coach Armando Russo e dell’Assistente Barbara Gemelli.
Il Preparatore fisico è Santo Vazzana.
Il giovane arbitro è Alessio Tolomeo mentre, l’ufficiale di campo è Alessandra Iazzolino.

I raggruppamenti:
La rappresentativa calabrese maschile è stata inserita nel “Girone E” con Basilicata, Molise e Valle D’Aosta.
La rappresentativa in rosa è stata inserita nel girone D con Puglia, Basilicata, Umbria, Molise, Trentino Alto Adige, Molise ed Abruzzo.

“Un grosso augurio alle nostre rappresentative perché vivano questa  straordinaria esperienza formativa con spensieratezza e con l’orgoglio di rappresentare una regione intera – ha dichiarato il Presidente del Comitato Regionale Paolo Surace. Sono sicuro che daranno il massimo dentro il campo e che fuori dal rettangolo di gioco saranno, come sempre, esemplari per educazione e comportamento.
 Un grazie agli accompagnatori ed ai tecnici che con la solita competenza e dedizione saranno al fianco dei nostri ragazzi per tutta la settimana. 
Grazie per il percorso di tutti questi mesi dove non hanno lesinato tempo ed energie nei numerosi raduni effettuati. Un grazie ed un forte abbraccio ai ragazzi che non hanno avuto la fortuna di essere selezionati nella consapevolezza che anche grazie al supporto delle società, dei loro allenatori non vivranno questo momento come una bocciatura ma come una fase di verifica dove capiranno che anche una scelta negativa li aiuterà crescere come atleti e come persone”.

Più informazioni su