Quantcast

Catanzaro Calcio, insulti a Goh: multa di 5mila euro

Il giudice sportivo: 'Insulti razziali da 4-5 tifosi giallorossi durante la gara con la Cavese' 


Il giudice sportivo della Lega Pro ha inflitto una ammenda di 5mila euro al Catanzaro Calcio perchè, si legge nel comunicato diffuso oggi “uno sparuto gruppo di propri sostenitori (valutabile in 4/5 unità) in campo avverso, rivolgeva ad un calciatore di colore della squadra avversaria, che rientrava negli spogliatoi al termine della gara, espressioni di discriminazione razziale”. Come si ricorderà l’episodio era stato denunciato sui social dal giocatore del Cavese Massimo Goh rimasto in panchina per tutta la durata dell’incontro.