Volley, la Kermes Catanzaro batte Pianopoli e rimane in testa

Appuntamento a Sabato prossimo alle ore 18, giorno in cui le Aquile voleranno a Palmi per la prossima gara di campionato

KERMES CATANZARO VOLLEY 3- 0 VOLLEY PIANOPOLI

Si continua a volare per le Aquile del parquet che confermano la vetta della classifica a +2 dal Palmi che perde un punto al tie-break a Nicotera.
Con i 3 punti conquistati Domenica, in casa contro il Pianopoli, la Kermes Catanzaro Volley continua la sua corsa al titolo, il quartetto Catanzaro, Palmi, Taverna e Paola rimane compatto, 3 i punti che contengono i 4 team in lotta per la vetta.

Grande festa per la vittoria, mai in discussione nonostante i parziali medio-alti, ad esclusione del secondo set in cui i Giallorossi hanno imposto il loro gioco. Non è soltanto il risultato di chi scende in campo, ma come hanno dimostrato i ragazzi Domenica in panchina, si vince sopratutto grazie al supporto incondizionato dei compagni. I Catanzaresi, in Campionato, hanno dato spesso dimostrazione di cosa voglia dire sostenere la squadra dall’angolo più lontano del campo, quando le energie nervose in campo sono venute meno, da fuori non è mai mancato l’apporto psicologico per uscire dalle situazioni difficili: “zero parole, solo tifo e tanti aiuti”.

Ora più che mai il motto resta lo stesso: ” Testa bassa e pedalare”, perché Sabato prossimo i Giallorossi volano a Palmi per uno scontro che sa di Serie C, a questo punto della stagione non ci si può più nascondere, gli obiettivi sono svelati e bisogna “soltanto” crederCi.
Un match che sarà seguito con grandissimo interesse anche da Taverna e Paola, future avversarie delle Aquile e pronte a rubare punti ad una delle 2 squadre in campo.

Testa, Cuore e Nervi Saldi, queste le skills che servono ai Giallorossi per affrontare, superare e vincere questo filone di 3 Big Match che li attende, dopo Palmi ci sarà Taverna (in casa al PalaCorvo) e poi Paola (in trasferta).

Una partita in cui Mister Della Torre ha mandato in campo il sestetto composto da Capitan Giglio, Colacino, Prudente, Mirarchi, Saia (L1), Simone e Procopio.
A disposizione: Sperlì, Rabbia (L2), Cosenza e Casalese.

Appuntamento a Sabato prossimo alle ore 18, giorno in cui le Aquile voleranno a Palmi per la prossima gara di campionato.