Taekwondo, il team di Guerra non si ferma mai. Tanti successi nel weekend

Due giorni di festa e di sport al PalaGallo

Sabato 22 e domenica 23 febbraio 2020, al Palazzetto dello Sport di Corvo, si sono svolti i campionati interregionali di combattimenti FITa, riservati alle classi Junior/Senior e Cadetti A di ogni grado di cintura.

La squadra Takwondo Guerra di Catanzaro, capitanata dal maestro Tonino , ancora un volta ha dimostrato di possedere grinta e determinazione conquistando ben 8 podi di cui 4 d’argento e 4 di bronzo.

A dare lustro alle vittorie, sono stati i ragazzi iscritti all’ ottavo Progetto Sportivo Studentesco realizzato con l’Istituto Comprensivo Mater Domini di Catanzaro che negli incontri validi per i quarti  di finale,  hanno saputo battere ai punti i pur  forti avversari meritando la vittoria.

Eccellente esordio in campo del giovane talento SIMONE SGRO’, classe Cadetti A cintura bianca,  studente I.C. Mater Domini, il quale ha stravinto nell’incontro di semifinale. Positivo ritorno in campo dei compagni di squadra MANUEL ALFIERI  (junior /cintura nera)  e ANNA SERAPIDE  (senior / cintura blu), e superba prestazione tecnico/tattica delle cinture nere ANTONIO RITROVATO  e ALESSIO ROTUNDO  vincitori dei rispettivi incontri di semifinale. Nella prima giornata di gara , i ragazzi sono stati curati in campo dal Coach M° MARIA FRAGALE , mentre nel secondo giorno dal Coach M° ANNA GUERRA  coadiuvati dagli assistenti cinture nere Gabriele Arcuri e Vittoria Sacco.

Ecco ora i risultati completi del Team Guerra: SIMONE SGRO’, ANTONIO RITROVATO , MANUEL ALFIERI e NICOLAS PUCCIO, medaglia d’argento; ALESSIO ROTUNDO, ANNA BADOLATO, FRANCESCO RITROVATO e ILIAN PUCCIO, medaglia di bronzo; infine  la compagna di squadra ANNA SERAPIDE pur disputando un ottimo incontro, si è classificata al 5° posto assoluto.