Quantcast

Catanzaro Calcio, Noto traccia la via: ‘Ai playoff con determinazione’

Con l’annuncio del nuovo sponsor tecnico anche la prima battuta del presidente sugli spareggi all’orizzonte

«Affrontare, con determinazione i playoff promozione». Dal pronunciamento del Consiglio Federale che ha riportato in campo la LegaPro ad oggi, sono queste le prime dichiarazioni del presidente Noto sugli spareggi per la B che il Catanzaro dovrà affrontare a partire dal primo luglio. A far sbottonare un po’ il numero uno del club di via Gioacchino da Fiore – nei giorni scorsi amareggiato anche per il cambio di format del torneo – ci ha pensato l’ufficializzazione del nuovo sponsor tecnico giallorosso, primo passo verso la prossima stagione che prevedibilmente vedrà anche altri profondi cambiamenti rispetto al programma varato solo due anni fa. Ma di questo si parlerà solo più avanti visto che l’attenzione in queste ore rimane fissa sul campo. Lo sottolineano le parole di ieri di Celiento – «Sarà una montagna da scalare ma l’obiettivo è arrivare comunque in vetta» – e lo confermano in qualche modo anche quelle di oggi del patron, volte a rafforzare il piglio combattivo del gruppo alla vigilia del grande appuntamento. A Giovino, intanto, l’attività resta intensa: ieri, dopo il quinto giro di tamponi, è stato effettuato anche un ulteriore ciclo di test sierologici di controllo; questa mattina seduta unica per la squadra e poi il rompete le righe per il weekend: ci si ritroverà in campo lunedì al pomeriggio.

NUOVO SPONSOR – E come detto, per le aquile, ecco anche un nuova partnership tecnica. L’accordo trovato con la sarda Double A srl, produttrice e distributrice del marchio EYE Sport, ha carattere biennale e l’azienda di sportwear sostituirà Errea alla quale i giallorossi si erano legati nella stagione 2018/19. «Siamo entusiasti di partire con questa collaborazione – ha detto Alessandro Ariu, Amministratore Unico della Double A / EYE Sport – perché sappiamo quanto Catanzaro sia una piazza importante per la Calabria, per tutto il sud e riconosciuta in tutta Italia. Sono certo che faremo un grande lavoro insieme e che daremo grandi soddisfazioni ai tifosi del Ceravolo».