PalaSant’Elia: comune Pentone proprietario, Asd Pallacanestro Catanzaro affidataria

Firmata convenzione biennale. L'annuncio del sindaco Marino

Più informazioni su

    Comune di Pentone e la società Asd Pallacanestro Catanzaro sono rispettivamente da ieri, ente proprietario e società affidataria del Palazzetto dello Sport situato a Sant’Elia. Attraverso una convenzione della durata di 2 anni si è arrivati all’affidamento dell’importante struttura, vero fiore all’occhiello della cittadina pedemontana.

    Dopo diversi anni il Comune di Pentone è riuscito ad espletare la procedura di gara con una offerta concreta e quindi non ricorrere all’affido diretto come in passato. Ottimi i presupposti per una nuova stagione del Palasport che già in passato è stato punto di riferimento del comprensorio. Come da convenzione l’Asd Pallacanestro Catanzaro verserà nelle casse comunali una quota annuale pari a 5500 euro a cui si aggiungerà una percentuale sugli utili realizzati dalla fruizione. L’offerta tecnica presentata dal nuovo gestore permetterà il ripristino funzionale della struttura che attualmente evidenzia segni di incuria frutto di anni di scarsa attenzione.

    Non mancano poi in convenzione scontistiche per l’utilizzo dei residenti e delle scuole. Soddisfatta l’amministrazione del sindaco, Vincenzo Marino, che già in campagna elettorale aveva assunto l’impegno di dare nuova vitalità alla struttura meritevole di migliori fortune e soprattutto reale indotto per una comunità che vi ha sempre contato. “Un grazie va al responsabile dell’ufficio tecnico, ingegnere Anacreonte, che ha dato ampia dimostrazione di disponibilità e professionalità, – dice il sindaco Marino-
    così come a tutta la maggioranza che ha sostenuto l’impegno. Con l’Asd Pallacanestro Catanzaro mi auguro che ci sia collaborazione e reciprocità, ma di certo l’approccio è assolutamente positivo. C è condivisione e la volontà comune di restituire al Palasport centralità e importanza “. Ora è tempo di costruire e guardare avanti nella consapevolezza che questo è un importante risultato per tutto il territorio

    Più informazioni su