Quantcast

Catanzaro, ci siamo: in settimana le prime nomine

Dalla società solo un messaggio di congratulazioni al Crotone promosso. Primi giorni della settimana decisivi per le scelte: le aspettative della piazza sono alte

I meritati complimenti al Crotone che ha raggiunto la massima serie sono stati l’unica breccia nel muro spesso di silenzio del weekend in casa Catanzaro. Poche righe, pubblicate sul sito ufficiale del club, indirizzate «al presidente Vrenna, al ds Ursino e a tutti i componenti dello staff tecnico e societario rossoblù» per formulare «gli auguri sinceri per lo straordinario traguardo raggiunto» con la promozione in A.

Le scelte da fare tra campo e scrivania

Non uno spiffero sulla propria attualità, nonostante di carne al fuoco ce ne sia tanta in queste ore ed il tempo stringa per l’indicazione di obiettivi, scelte e nuovi incarichi tra campo e scrivania. Chiaro è che non si potrà rimandare ulteriormente l’ufficializzazione dei nuovi innesti ai posti di comando. E non lo si farà: già nei primissimi giorni della settimana alle porte potrebbe essere messo il punto definitivo alle nomine per la dirigenza tecnica. Il nome di Raffaele Rubino è tra i più caldi in questo senso ma non sono da escludersi sorprese in una corsa condotta a fari spenti e a bocche cucite.