Quantcast

Catanzaro, via alle uscite. Sondaggi per porta e difesa

Fuori Mangni in prestito a Lecco. Contatti esplorativi per Terigi. Attesi altri addii

Il primo nodo in uscita è stato sciolto: via Mangni e uno slot disponibile liberato nel reparto avanzato. Comincia a muoversi concretamente qualcosa nel mercato del Catanzaro con il passaggio in prestito dell’attaccante italo-senegalese al Lecco dopo l’esperienza dei mesi scorsi nella fila del Gozzano.

A breve potrebbe partire anche la girandola di qualche rescissione in casa giallorossa e all’addio della punta colored potrebbe aggiungersi anche quella di qualche altra pedina pescata dalla nutrita lista degli esuberi da piazzare. In entrata, in attesa di Albertini che pare operazione ben avviata, si sondano altri profili. Un pour parler ci sarebbe stato nei giorni scorsi per Leonardo Terigi – centrale di difesa, lo scorso anno a Pistoia con Pancaro – e il discorso potrebbe essere ripreso con l’avvicinarsi di settembre. Risposte sono attese anche sul fronte portiere con i nomi di Valentini, Tomei e Branduani in testa seguiti da altri profili per la seconda linea.