Quantcast

Presentate le nuove maglie ufficiali dell’Uesse Catanzaro. “Insieme per vincere”

Terza maglia completamente nera

Giallorosso a strisce verticali per la prima maglia, bianco tradizionale a sottili linee con i colori sociali per la seconda, un sorprendente ed elegante total black per la terza uniforme. Eccole le divise ufficiali del Catanzaro per la prossima stagione: svelate pochi minuti fa alla presenza del presidente Noto, della nuova coppia dirigenziale Foresti-Cerri, e di Alessandro Ariu, Ceo dello sponsor tecnico EYE Sport.

RITORNO AL PASSATO – Era dalla stagione 2013/14 che le aquile non optavano per le strisce verticali nella prima mise: quell’anno – c’erano Cosentino al timone e Brevi in panchina – le scelte furono identiche, compreso il bianco per la maglia da trasferta e il nero a completamento del corredo. Parzialmente simili le scelte per la stagione 2017/18 – già era Noto – con strisce però orizzontali e terza in tinta grigio fumo.

INSIEME PER VINCERE – «E’ stata la EYE Sport a cercarci – ha detto Noto – ed è stata una piacevolissima sorpresa visti i risultati in termini di realizzazione del prodotto, creazione shop online e tempi di consegna». Tesi confermata da Ariu che oltre ad illustrare i particolari delle nuove divise ha sottolineato come «Catanzaro rappresenti una grande piazza e una grande sfida: Abbiamo deciso di puntare forte su questa partnership – ha aggiunto il Ceo dell’azienda sarda – anche per la solidità del progetto e della proprietà». «La maglia ha sempre un significato particolare, rappresenta appartenenza – il commento di Cerri – Quella del Catanzaro non è per tutti e non tutti la possono indossare». Soddisfatto anche il diggì Foresti: «Sono certo che il connubio con EYE Sport ci farà raggiungere ottimi risultati: il contratto che ci lega è importante così come la voglia di entrambi di far bene». Presenti in sala anche rappresentanze degli sponsor ed istituzioni. Tra queste ultime, Marco Polimeni, presidente del Consiglio Comunale. «Non è solo design grafico di una maglia quello che oggi si presenta – ha detto – ma l’essenza ed i colori di una città che vuole rilanciarsi. Il sodalizio tra amministrazione e club continua – ha aggiunto – e ringraziamo chi continua a fare sforzi per mantenere in alto i nostri colori». Tra gli sponsor, Matteo Tubertini di Caffè Guglielmo: «Il nostro legame con il Catanzaro Calcio è atto d’amore per la città – ha affermato – e di stima per la famiglia Noto che sta facendo un grande sacrificio per mantenere in alto la storia del club. La speranza? Poter raggiungere insieme risultati importanti»