Quantcast

Nella prima edizione del Trofeo Sergio Mirante trionfa la Calabria Swim Race

Manifestazione che si è svolta nelle acque antistanti il lungomare di Sellia Marina

Un gran numero di nuotatori, in rappresentanza di ben 18 società provenienti da tutta la regione, ha caratterizzato la prima edizione del “Trofeo Sergio Mirante”, svolto nelle acque antistanti il lungomare di Sellia Marina ed in ricordo del giovane Sergio Mirante, scomparso prematuramente.

Al termine della competizione, la Calabria Swim Race si è imposta con ben 496 punti aggiudicandosi la prima edizione.  Una graduatoria congiunta che ha visto la partecipazione sia della sezione agonisti sia quelli master.

La formazione catanzarese, al gran completo, ha sfoderato una prestazione maiuscola ed ogni singolo atleta, spinto dalla voglia di voler onorare al meglio l’appuntamento, ha conseguito tempi importanti nonostante il periodo poco adatto al raggiungimento di prestazioni di alto livello.

Ottime i riscontri cronometrici; tra i giovani spiccano le performance di Giulia Sinopoli, Rachele Zamboni, Davide Passafaro, Paolo Pisano, Elena Poerio, Cecilia Mauro, mentre nel settore master hanno brillato Rosa Costa, Vincenzo Foglia e Rotella Matilde Eleonora. Tutti i partecipanti della formazione giallorossa hanno contribuito in maniera determinante al raggiungimento del primo posto. Un altro traguardo, l’ennesimo per la società catanzarese in questa stagione, che si conferma ai vertici del nuoto regionale. Un risultato straordinario che ha visto il coinvolgimento e la sinergia tra i due settori: agonisti e master. “Sono orgoglioso – ha dichiarato il Presidente della società Domenico Gallo – per l’ennesimo risultato ottenuto. Ancora una volta mi preme ringraziare tutto lo staff e tutti i tesserati perché ci regalano sempre intense emozioni. Ci tenevamo molto a questo appuntamento per ricordare ed onorare al meglio il nostro Sergio Mirante. Un ragazzo eccezionale che ha mosso le sue prime bracciate nella nostra società. Ha raggiunto nel tempo sempre con la nostra compagine risultati eccellenti sia come atleta a livello italiano sia come tecnico. Resterà per sempre nei nostri cuori e nei pensieri, un esempio da seguire per i giovani che intraprendono una qualsiasi attività sportiva.”

La stagione volge al termine. “Proprio così – ha confermato il massimo responsabile della società catanzarese – Domenica 6 Settembre ultimo appuntamento regionale con il Trofeo Perla dello Jonio in quel di Soverato al termine di una stagione particolare che ha visto la Calabria Swim Race primeggiare nelle competizione svolte ed ottenere grandi risultati, portando in ambito nazionale i colori giallorossi della nostra città.”