Coppa Italia maggiore: il Catanzaro pesca al primo turno la Virtus Francavilla

Appuntamento al Ceravolo il prossimo 23 settembre orario da definire. Il Chievo in caso di vittoria

Più informazioni su

    Sarà la Virtus Francavilla il primo avversario stagionale per il Catanzaro: questo il verdetto del sorteggio effettuato pochi istanti fa, a Milano, per la Coppa Italia maggiore. Aquile in campo tra le mura amiche il prossimo 23 settembre. In caso di passaggio del turno gli uomini di Calabro si confronteranno poi con il Chievo Verona.

    CALENDARIO E REGOLAMENTO – Il primo turno vedrà in campo solo squadre di LegaPro e Serie D: sarà sfida secca come tutte le gare che si avvicenderanno nel torneo fino alla finale. Il secondo turno andrà in scena mercoledì 30, poi il terzo mercoledì 28 ottobre. Per il quarto bisognerà attendere novembre (data fissata: il 25), poi con il nuovo anno via agli ottavi (13 e 20 gennaio), ai quarti (27) ed alle semifinali (andata il 3, ritorno il 10 febbraio). Finale prevista per il 19 maggio 2021 a Milano. Alla competizione parteciperanno anche quest’anno 78 società in tutto: 20 della massima serie, 20 della cadetteria, 29 della LegaPro e le restanti 9 dalla D.

    TABELLONE – Questi gli accoppiamenti per primo e secondo turno.

    Pontedera – Arezzo (la vincente affronterà la Cremonese)
    Carrarese – Ambrosiana (la vincente affronterà il Venezia)
    Catania – Nicolo Notaresco (la vincente affronterà il Pescara)
    Monopoli – Modena (la vincentà affronterà la Reggiana)
    Alessandria – Sambenedettese (la vincente affronterà il Cosenza)
    Renate – Avellino (la vincente affronterà l’Empoli)
    Piacenza – Teramo (la vincente affronterà la Reggina)
    Novara – Gelbison Vallo Lucania (la vincente affronterà il Cittadella)
    Livorno – Pro Patria (la vincente affronterà il Vicenza)
    Padova – Breno (la vincente affronterà il Frosinone)
    FeralpiSalò – Pineto (la vincente affronterà il Lecce)
    Ternana – Albinoleffe (la vincente affronterà la Virtus Entella)
    Juve Stabia – Tritium (la vincente affronterà il Pisa)
    Bari – Trastevere (la vincente affronterà la Spal)
    Carpi – Casarano (la vincente affronterà il Pordenone)
    SudTirol – Sassari (la vincente affronterà la Salernitana)
    Potenza – Triestina (la vincente affronterà il Monza)

    Perugia e Trapani accedono direttamente al secondo turno: affronteranno rispettivamente Ascoli e Brescia.

    Più informazioni su