Quantcast

Basket serie B, Iacopo Ielasi assistant coach della Mastria

E' stato anche vice allenatore della squadra di serie A1 femminile della Battipagliese

Più informazioni su

Iacopo Ielasi ricoprirà il ruolo di assistente di coach formato per la stagione 20/21.

“Dopo due anni ricchi di soddisfazioni nel mondo della pallacanestro femminile avevo voglia di mettermi alla prova in un importante campionato maschile e l’offerta della Mastria mi è sembrata un’ottima opportunità -commenta il nuovo allenatore- in più amo il Sud e sono contento di avere la possibilità di scoprire una nuova regione”.

L’Ischitano muove i suoi primi passi professionali nella sua terra natia con la Cestistica per poi trasferirsi per i quattro anni successivi al Vivibasket Napoli dove disputa diversi campionati giovanili d’Eccellenza raggiungendo, da secondo allenatore, anche una finale nazionale u18.

Continua la sua carriera a Battipaglia con la Polisportiva dove, nei due anni nella città campana, siede da capo allenatore prima sulla panchina della selezione u18 maschile e poi, nel secondo anno, su quelle dell’under 18 e 20 femminile dove raggiunge una finale di Coppa Italia.

Da sottolineare anche, sempre nelle sue stagioni con la Battipagliese, il ruolo di vice-allenatore della squadra di serie A1 femminile.

La Mastria è convinta di aver affiancato a Coach Formato una figura altrettanto professionale e preparata che sicuramente sarà fondamentale per la riuscita della stagione.

“Conoscevo già Salvatore e sapevo che fosse un allenatore giovane e competente e dopo la prima settimana di lavoro insieme ne ho avuto la conferma. Lo stesso vale per il resto dello staff e sono convinto che insieme potremo fare un ottimo lavoro”.

Il numero due della panchina dell’Academy analizza il campionato che ci attende: “La Mastria è una società ambiziosa che non vuole porsi limiti, essendo una neo-promossa sarà però fondamentale raggiungere il prima possibile la salvezza iniziando così a porre le basi per creare qualcosa di ancora più importante per il futuro”.

Più informazioni su