Homar Leuci a Soverato stabilisce il nuovo record mondiale di apnea profonda

E' sceso a meno 100 metri. Le congratulazioni del sindaco della perla dello Jonio Ernesto Alecci

Dopo 4 mesi di duro allenamento, questa mattina Homar Leuci nel mare di Soverato ha stabilito il nuovo record mondiale di apnea profonda in assetto variabile senza pinne scendendo a meno 100 metri e frantumando il precedente record di meno 95 metri.
È stata un’emozione incredibile assistere dal vivo all’impresa di questo straordinario atleta che da anni si allena nelle nostre acque, ideali per questo tipo di discipline – scrive il sindaco di Soverato Ernesto Alecci che ringrazia la  Presidente  Jole Santelli per aver creduto in Homar ed aver co-finanziato l’evento.
e il vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo per la vicinanza mostrata al suo concittadino venendo a Soverato per incoraggiarlo”.