Quantcast

Coppa Italia Genoa-Catanzaro 2-1, Calabro: “Gara splendida ci avevamo creduto” fotogallery

Il tecnico giallorosso: "Abbiamo giocato alla pari con un avversario di due categorie superiori"

«Abbiamo giocato alla pari con un avversario superiore di due categorie. Peccato per l’eliminazione perché speravamo di passare il turno e un po’ ci avevamo anche creduto». Queste le prime parole di Calabro al termine del match tra il suo Catanzaro e il blasonato Genoa: una disamina schietta, intrisa di soddisfazione e anche un pizzico di rammarico per novanta minuti ben giocati dai giallorossi.

«È stata una gara splendida – ha detto il tecnico – sono davvero contento della prestazione dei ragazzi e per lo spirito messo in campo». Archiviata la coppa ora si tornerà a concentrarsi sul campionato: stasera la squadra arriverà ad Orte dove scatterà il ritiro per la gara di domenica contro la Ternana.