Quantcast

Bocciofila Catanzarese, nulla da fare contro “Arte in ferro Aquino” foto

Sabato amaro per i ragazzi di coach Abramo

ASD BOCCIOFILA CATANZARESE (CZ) – ARTE IN FERRO AQUINO (NA) 3-5 (48-48)

Perricelli – Bianco – Valentino vs Liberato – Prebenna – Vorraro 8-0,3-8; Scicchitano vs Aquino G. 7-8, 6-8; Valentino – Bianco vs Liberato (2° set Franzese) – Vorraro 8-3, 8-5; Lanciano (2° set Zaffino) – Scicchitano vs Aquino G. – Prebenna 2-8, 6-8; All. B. Catanzarese: Franco Abramo All. Aquino: Carlo Boccia

Direttore di gara: Francesco Airaldi Arbitri: Eugenio Gaudio – Francesco Gervasi

LA CRONACA – Sabato amaro per i ragazzi di coach Abramo che nella quarta giornata di campionato devono arrendersi contro Arte in Ferro Aquino in quel di Terzigno. Finisce: 3 – 5. Nel primo set la terna formata da Perricelli, Bianco e Valentino risponde colpo su colpo e non ha timore degli ospiti, mentre nel secondo set non riescono a concretizzare e si chiude così con i set pari. Nell’individuale Scicchitano parte con un bel testa a testa ma a prevalere sono la lucidità e la brillantezza di Aquino G che vince entrambi i set.

La Catanzarese prova ad invertire la rotta nel secondo turno: nel primo match di coppia Valentino e Bianco, in splendida forma, provano a dare una scossa, bravi a resistere al forcing avversario e ad incalzare al momento opportuno. Il risultato recita uno schiacciante 2 a 0 per i padroni di casa. Negli ultimi confronti di coppia la Catanzarese si affida al tandem Lanciano-Schicchitano, mentre coach Boccia schiera Aquino e Prebenna. I napoletani, tuttavia, sfondano ancora il muro dei padroni di casa, i tentativi di rimonta dei giallorossi non mancano, ma lo sforzo è più nervoso che lucido. Abramo corre ai ripari chiamando Zaffino in sostituzione di Lanciano. Nonostante la grinta e l’orgoglio dei calabresi, a vincere sono gli ospiti che grazie al risultato ottenuto scavalcano in classifica proprio la Catanzarese che nel prossimo match farà visita al Città di Rende.

Classifica: Santa Chiara 10 pt, Arte in Ferro Aquino 9, Catanzarese 7, Cicciano 6, F. P. Città d Rende 4, Città di Cosenza 3*, Todis Bellizzi 0*, La Foce 2 Cafaro 0 (*una partita in meno, **due partite in meno).