Quantcast

Catanzaro candidata a città dello Sport, Coni: “Conferma buon lavoro che stiamo facendo”

Ad affermarlo in una nota congiunta sono il presidente del CONI Calabria, Maurizio Condipodero, e il delegato di Catanzaro, Giampaolo Latella

“La candidatura di Catanzaro a Città europea dello sport per il 2023 è un’ottima notizia per tutta la regione e conferma la bontà del lavoro svolto in questi anni. Dobbiamo tutti continuare a fare il massimo perché si raggiunga l’obiettivo”.

Ad affermarlo in una nota congiunta sono il presidente del CONI Calabria, Maurizio Condipodero, e il delegato CONI di Catanzaro, Giampaolo Latella.

“Sosteniamo l’ambizione di Catanzaro e continueremo a lavorare in sinergia con le istituzioni territoriali, per affermare il valore di questa opportunità e dimostrare ancora una volta come la Calabria dello sport sappia raggiungere traguardi straordinari. C’è un grande lavoro da fare – concludono il presidente del CONI regionale e il suo delegato di Catanzaro – ma siamo convinti che con l’impegno, l’entusiasmo e la professionalità che hanno consentito di raggiungere i risultati degli scorsi anni, anche questa volta ci siano tutte le condizioni per tagliare il traguardo“.