Quantcast

Calcio dilettanti e dintorni: addio a Palmerino Caligiuri ex centrocampista del Petronà

Politica, sport o  terzo settore  poco importa: ovunque bisognava  costruire  cose importanti per il bene comune,  lui c’era. Aveva 63 anni

Più informazioni su

Che sia politica, sport o  terzo settore  poco importa: ovunque bisognava  costruire  cose importanti per il bene comune,  lui c’era sempre. Verbo coniugato al passato perché Palmerino Caligiuri, anni 63, non c’è più: un infarto se l’è portato via poche ore fa.

L’ex centrocampista dell’u.s. Petronà, stamattina a Montauro, intorno alle 9.30, ha esalato ultimo respiro.

In paese,  la mesta notizia non è passata inosservata, rimbalzando anche sui social: c’è tristezza per la dipartita di una brava persona, incline a fare del bene, sempre propenso a lasciare una bella traccia di sè.

E’ affranto il commiato del presidente u.s. Petronà Fortunato Gentile: “ Il calcio qui a Petronà deve molto a Palmerino come giocatore, come allenatore, come dirigente. Ha fatto calcio, ha insegnato calcio per anni  sempre con umiltà, sempre attento ai valori importanti della vita. Non solo per lo sport, Palmerino si distingueva in tutto quel che faceva”.

Palmerino Caligiuri,  dipendente Protezione civile Regione Calabria  in quiescenza, ha partecipato anche a diverse missioni di pace all’estero.

 

Più informazioni su