Quantcast

Il Catanzaro beach soccer rinuncia al campionato di serie A

Un'altra tegola nello sport dilettantistico della città

Un’altra tegola nello sport dilettantistico: il Catanzaro soccer – storica squadra del beach soccer della città che, da vent’anni pratica questo sport avendo regalato grandissimi soddisfazioni all’intero movimento nazionale nonché atleti che poi hanno indossato la maglia azzurra con risultati eccellenti – come Emanuele Zurlo – rinuncia al campionato di Serie A perché, causa Covid 19, non sembrano esserci condizioni economiche necessarie per affrontare la stagione agonistica.

Non solo in Italia, ma soprattutto al Sud, lo sport paga gli effetti dell’emergenza pandemica e un’altra realtà dilettantistica della città viene meno ricordando che Catanzaro ha, negli anni, ospitato le tappe più importanti del Campionato.

Quasi ogni anno migliaia di atleti e decine di società hanno praticato questo sport.  Una nota dolente per lo sport dilettantistico. A dare la notizia è stato il presidente Pino Procopio.