Quantcast

Bocce, la Catanzarese perde l’ultima di campionato contro i campioni del Santa Chiara

La Catanzarese chiude la stagione al quarto posto nel girone 4, non molto distante dalle attrezzatissime squadre napoletane

Si interrompe all’ultima giornata la serie di nove risultati utili consecutivi della Catanzarese. Un filotto quasi da playoff promozione per la squadra giallorossa se non fosse stato per i sette pareggi (quelli in casa fanno più male) e per le sole due sconfitte, fra cui quella all’ultima giornata in casa di Santa Chiara. Certo, in casa della capolista del girone 4 – qualificata per i playoff promozione per la Serie A – era difficile poter fare di più ma i calabresi ci hanno comunque provato. Il tecnico Franco Abramo assolve così i suoi: «Gara difficile. Peccato solo per il risultato che non rispecchia le capacità dimostrate in campo». Il primo turno è chiuso sul 3-1 dai padroni di casa: per la Catanzarese Bianco pareggia la sfida degli individuali nello scontro generazionale con Pasquale D’Alterio (bi-campione d’Europa juniores il primo, ex campione del mondo il secondo). Bella ma purtroppo insufficiente la reazione nella seconda tornata dei giallorossi che vincono due set di coppia (uno con Perricelli – Scicchitano, l’altro con Piperis e ancora Bianco). La Catanzarese chiude la stagione al quarto posto nel girone 4, non molto distante dalle attrezzatissime squadre napoletane, e con maggior maturità rispetto allo scorso anno. Le aspettative per una prossima stagione ancora da protagonista ci sono tutte.

Santa Chiara (NA) – Catanzarese 5-3 (51-26)

Crispino – D’Alterio D. – Palumbo vs Perricelli – Piperis – Scicchitano 8-0, 8-2; D’Alterio P. vs Bianco 5-8, 8-0; Palumbo – D’Alterio D. vs Perricelli – Scicchitano 4-8, 8-0; D’Alterio P.- Torrini vs Piperis – Bianco 2-8, 8-0;

All. Santa Chiara: Angelo Crispino

All. Catanzarese: Franco Abramo

Direttore di gara: Antonio Dello Iacovo

Arbitri: Roberto Mele – Emilio Betelli