Quantcast

Taekwondo: ottimi risultati per atleti calabresi

La manifestazione ha contato la presenza di diverse società calabresi tra cui le catanzaresi asd Athlon, asd Hornets tkd, asd Young club, asd centro sportivo Gym club 2, asd Fun sport center

Le attività nazionali della FITA (federazione italiana taekwondo) sono ufficialmente ripartite questo fine settimana con l’organizzazione a Giugliano (NA) del campionato italiano di combattimento riservato alle cinture nere juniores. La manifestazione ha contato la presenza di diverse società calabresi tra cui le catanzaresi asd Hornets tkd, asd Young club, asd centro sportivo Gym club 2, asd Fun sport center, asd Athlon, le società cosentine asd taekwondo in fiore, nonché le reggine asd tkd 2018 Reggio Calabria e asd Crossfighters. Nonostante le note difficoltà del periodo pandemico, tutte hanno dimostrato di possedere i requisiti per poter competere su alti livelli tecnici, riuscendo ad essere competitive ed ottenere ottimi risultati, portando sul gradino più alto del podio 2 atleti.

Di seguito i risultati ottenuti

  • Guarna Rossella (asd Athlon) – 1^ classificata
  • Cariati Biagio (asd taekwondo in fiore) – 1° classificato
  • Chekkar Hajar asd (asd Fun sport center) – 2^ classificata
  • Calio’ Marco (asd Young club) – 3° classificato
  • Fabiano Mariangela (asd Athlon) – 3^ classificata
  • Cutrupi Valeria (asd taekwondo 2018 Reggio Calabria) – 3^ classificata
  • Asd Athlon – società 2^ classificata categoria femminile

A breve sarà prevista la ripartenza anche delle attività sportive regionali, che vedrà il Comitato regionale impegnato con l’organizzazione di un torneo di combattimento.