Quantcast

Catanzaro verso Bari con il sorriso: ok per Martinelli e Rolando, vola la prevendita

Il capitano ed il laterale rientrano in gruppo: Calabro può tirare un sospiro di sollievo. Al "Ceravolo" le prove generali. Intanto la tifoseria si compatta attorno agli ultras

Più informazioni su

Allerta rientrata, sotto tutti i punti di vista: via i nuvoloni e con essi anche una buona dose di punti interrogativi, spazio al sole – in cielo e non – a poche ore ormai dalla vigilia della trasferta di Bari. E’ un giovedì con il sorriso per il Catanzaro, ricco di buone notizie su più fronti.

RECUPERI IMPORTANTI -Dall’infermeria innanzitutto con il rientro tra i disponibili di entrambi gli acciaccati Martinelli e Rolando. Hanno lavorato con il resto della squadra e ci saranno anche loro, sabato, al “San Nicola”: il capitano a presidiare la difesa, il laterale a stantuffare sulla catena di destra; un grosso sospiro di sollievo per Calabro, tirato proprio quando tutto pareva condurre verso scelte obbligate ed alternative. Al “Ceravolo” questo pomeriggio si è fatta un po’ la prova generale anti-galletti con un ripasso di tattica nelle due fasi ed una partitella prova a campo ridotto. Palla a terra e correre.

PREVENDITA BOOM – Ma qualcuno ha sicuramente corso di più oggi – eccola qui l’altra grande buona nuova di giornata – ed è la tifoseria che in poche ore dall’apertura della prevendita ha fatto segnare già numeri importanti per la gita in Puglia. Sfondata quota trecento tagliandi alle 19 di oggi anche grazie all’intervento del club che ha chiarito l’assenza di vincoli di residenza per l’acquisto. Il ritorno degli ultras ha rinfocolato l’entusiasmo in città; domani la rifinitura per la squadra, poi il via ufficiale alla missione Bari.

Più informazioni su