Quantcast

Addio a Gianni Di Marzio, il cordoglio del Coni Calabria

"Univa un’alta competenza professionale con le doti umane tipiche dell’uomo del Sud"

Più informazioni su

Il presidente del CONI Calabria, Maurizio Condipodero, e i delegati provinciali di Catanzaro, Giampaolo Latella, e Cosenza, Francesca Stancati, esprimono il cordoglio del movimento olimpico per la scomparsa di Gianni Di Marzio.

“Un allenatore – ricordano – che legò il proprio nome ad alcune delle più belle pagine della storia sportiva calabrese, in particolare quando condusse il Catanzaro in serie A, ma anche sulla panchina del Cosenza.

Di Marzio e’ stato un popolare personaggio del mondo del calcio, che univa un’alta competenza professionale, dimostrata anche nella capacità di scoprire i più grandi talenti di questo sport, con le doti umane tipiche dell’uomo del Sud . Ed e’ così che ci piace ricordarlo”.

Più informazioni su