Quantcast

Taekwondo, Simone Alessio è campione europeo della categoria 80kg

L'atleta catanzarese delle Fiamme Rosse impeccabile a Manchester dove tre anni fa era salito sul tetto del mondo. Il successo in finale sul danese Hrnic

Più informazioni su

“Tre anni fa a Manchester ho vinto il titolo mondiale, oggi l’Europeo, speriamo un giorno organizzino le Olimpiadi qua”. Simone Alessio, taekwondoka  21enne cresciuto a Sellia Marina tesserato con il Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco (Fiamme Rosse) sottolinea con una battuta ai microfoni della BBC secondo quanto riportato dal sito Oasport il suo grande rapporto con la città inglese in cui stasera si è aggiudicato il titolo continentale nella categoria 80 kg.

La giornata di Alessio – si legge sul sito della Federazione Taekwondo –  inizia con la vittoria agli ottavi di finale per 17-5 contro il serbo Ivan Karajlovic per poi continuare ai quarti, dove complice l’abbandono dell’azzurro Antonio Gerrone, lo vede approdare in semifinale dove supera il veterano Toni Kanaet per 14-6.

Il Capolavoro in finale, Simone Alessio domina l’incontro dall’inizio alla fine, controllando tutto con determinazione, grinta e lucidità vincendo per 7-5 contro il danese Hrnic: un epilogo da grande campione.

Simone Alessio così conquista la medaglia d’oro nella categoria -80kg, andando ad aggiungere al suo palmares il titolo continentale dopo il mondiale, conquistato sempre a Manchester 3 anni fa anche se tra i -74. “The king is back”, il re è tornato hanno detto in diretta i telecronisti della tv inglese.

Più informazioni su