Quantcast

Subbuteo, torneo interregionale a Catanzaro. Ecco chi ha vinto

Subbuteisti provenienti dalla Calabria e dalla Puglia hanno dato vita ad una ricca giornata di sfide sul panno verde

Più informazioni su

Il Subbuteo, nella sua versione agonistica sportiva denominata Calcio da Tavolo, è tornato in vetrina, a Catanzaro, in occasione del Torneo Interregionale “Back to the CDT” organizzato dal Club Subbuteo Catanzaro e svoltosi nella sede del liceo “Sirleto”.

Subbuteisti provenienti dalla Calabria e dalla Puglia hanno dato vita ad una ricca giornata di sfide sul panno verde, facendo rivivere il fascino e le suggestioni del Subbuteo, il calcio in miniatura, che nel periodo degli anni’70 ed ’80 ha avuto una grande diffusione in Italia e che adesso appare pronto a ritagliarsi un nuovo spazio di attenzione e curiosità anche tra la nuova generazione di ragazzi.

Il Torneo ha segnato, soprattutto, la ripartenza agonistica ed organizzativa del Club Subbuteo Catanzaro (la formazione giallorossa nel Subbuteo tradizionale milita in serie A), la cui attività subbuteistica era stata sospesa a causa della pandemia.

A vincere il “Back to the CDT” è stato Vittorio Cribari dell’AS Cosenza, mentre Alfredo Soria, della formazione di Paola, ha conquistato la finale dei Cadetti. Semifinalisti i catanzaresi Ugo Custo ed Alessio Talarico.

È stata una bella giornata all’insegna della socializzazione e del puro e sano spirito agonistico– ha dichiarato il presidente del Club Subbuteo Catanzaro, Paolo Talarico– Ringrazio tutti i partecipanti al torneo. Siamo riusciti a ripartire dopo più di due anni di stop forzato a causa del Covid ed i risultati in termini di partecipazione ed organizzazione sono stati lusinghieri. 

Il nostro obiettivo primario resta quello di far rivivere, a Catanzaro, la passione per il Subbuteo a tutte le fasce d’età! “  

Generico maggio 2022

Più informazioni su