Mercato Catanzaro Calcio, arriva la sorpresaccia: Ronaldo Pompeu ha detto no

A far saltare il banco e ad indirizzare il trentaduenne verso altri lidi - Vicenza? - sarebbe stata secondo indiscrezioni la scarsa voglia della famiglia di trasferirsi in città

Più informazioni su

Una grana inaspettata, fastidiosa per certi versi, di sicuro clamorosa. Il Catanzaro ha dovuto mandarla giù come un boccone amaro questa mattina incassando il no di Ronaldo Pompeu al trasferimento quando tutto era già fatto : l’accordo con il Padova trovato, l’intesa economica con il centrale pure, solo la firma mancava ed il brasiliano l’avrebbe messa al ritorno in Italia dopo le vacanze in patria. A far saltare il banco e ad indirizzare il trentaduenne verso altri lidi – Vicenza? – sarebbe stata secondo indiscrezioni la scarsa voglia della famiglia di trasferirsi in città.

E ORA? – Ora la caccia al centrale dovrà ricominciare per i giallorossi che saranno costretti a rimettere nel radar Andrea Schiavone con la speranza che le titubanze dei giorni scorsi – motivo della netta virata sul brasiliano – possano presto risolversi. L’ex Salernitana è da sempre l’obiettivo principe indicato da Vivarini ma altre piste potrebbero aggiungersi da qui a qualche ora per precauzione. Di certo il no dell’ex i piani li ha sconvolti.

Più informazioni su